Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Botte Da Orbi In Grecia-serbia. Ecco Il Video


20 agosto 2010 ore 14:21   di Tatone91  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 339 persone  -  Visualizzazioni: 673

Amichevole, ma non troppo. La partita Serbia-Grecia di basket di ieri sera doveva essere doveva essere l’occasione per vedere due delle nazionali più forti del mondo sfidarsi in una partita amichevole in preparazione al Mondiale in programma dal 28 agosto. La partita, però, è finita con una maxi-rissa ed è stata sospesa quando mancavano solamente 2’40’’ al termine.

I più inferociti erano Nenad Krstic, centro serbo degli Oklahoma City Thunder, e Yiannis Bourousis, giocatore greco. La rissa è scoppiata dopo un’azione di gioco perfettamente normale, almeno a giudicare dalle immagini, e ha coinvolto tutti i giocatori, i membri dello staff e anche qualche spettatore.


Nel pieno della rissa Krstic ha colpito Bourousis con una sedia provocandogli un brutto taglio alla testa. Dopo la sospensione del match il giocatore greco ha denunciato Krstic che è stato arrestato dalla polizia e rilasciato questa mattina. Il giocatore dovrebbe essere processato per direttissima tra oggi e domani per poi riprendere la preparazione con la propria squadra. Possibile, però, che dopo questi fatti a Krstic venga impedito di partecipare ai Mondiali, da parte della FIBA o dalla stessa federazione serba che si è già scusata pubblicamente per l’accaduto.

Si prevedono guai anche per le due squadre. Il portavoce della FIBA Florian Wanninger ha infatti dichiarato che “la Fiba condanna la violenza dentro e fuori del campo. In casi simili lo scorso anno adottammo pesanti sanzioni, che possono andare dalle multe fino alle squalifiche”

Articolo scritto da Tatone91 - Vota questo autore su Facebook:
Tatone91, autore dell'articolo Botte Da Orbi In Grecia-serbia. Ecco Il Video
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Uno spettacolo veramente squallido! Certo che i giocatori sono stati dei veri geni nello scadere a quel livello a poco più di una settimana dall'inizio dei mondiali e anche in quell'ottica vedremo quali saranno le sanzioni disciplinari.

Inserito 20 agosto 2010 ore 19:33
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione