Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Boxe - Sorpresa Afghanistan: Una Donna Pugile Alle Olimpiadi Di Londra


4 aprile 2012 ore 11:06   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 996 persone  -  Visualizzazioni: 1478

Per anni noi occidentali abbiamo sentito parlare dell'Afghanistan come di un Paese arretrato, in cui i più elementari diritti umani vengono calpestati e nel quale le donne sono maltrattate, vittime di una società maschilista e meschina che riserva loro violenze e soprusi di ogni genere. Stupisce non poco, dunque, scoprire che alle Olimpiadi di Londra parteciperà una donna pugile afghana.

Il suo nome è Sadaf Rahimi, è una giovane atleta che quotidianamente indossa i guantoni e sale sul ring pronta a combattere, con coraggio e determinazione, proprio come qualsiasi donna pugile di ogni parte del pianeta; si sta preparando non senza una certa dose di apprensione all'appuntamento con le Olimpiadi di Londra, visto che non soltanto sarà nella capitale britannica in rappresentanza del proprio Paese, ma anche perchè è una donna, accompagnata dunque da tutti i pregiudizi occidentali che circondano le donne afghane.


La sua carriera pugilistica è iniziata davvero presto: aveva soltanto 11 anni quando, in uno scontro scherzoso con un cugino di 18 anni, questi le disse che sarebbe diventata una brava pugile: lei prese molto sul serio quelle parole e la storia, per il momento, le sta dando ragione.

La boxe è parte integrante della vita di Sadaf, anche se lei stessa riconosce che per emergere in ambito olimpionico ci vorrebbe ben altro: "Mi alleno un'ora al giorno, ma non è sufficiente per prepararmi adeguatamente per Londra: gli altri team si allenano tre volte al giorno - ha dichiarato, denunciando la mancanza di fondi - Anche l'attrezzatura sportiva è inadeguata; io mi sono persino dovuta comprare da sola i guantoni. Avremmo bisogno di uno sponsor che potesse assistere le atlete femminili".

Boxe - Sorpresa Afghanistan: Una Donna Pugile Alle Olimpiadi Di Londra

E, nella caccia allo sponsor, almeno una cosa è certa: in questo caso non è nemmeno da prendere in considerazione la via percorsa da moltissime atlete europee - calciatrici, cicliste, pattinatrici, giusto per citarne alcune - di posare senza veli per un calendario con lo scopo di promuovere la propria disciplina sportiva e raccogliere fondi.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Boxe - Sorpresa Afghanistan: Una Donna Pugile Alle Olimpiadi Di Londra
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione