Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Calciatori Della Serie A In Sciopero. Non Si Gioca Il 25 E Il 26 Settembre


10 settembre 2010 ore 13:31   di Laurissima  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 262 persone  -  Visualizzazioni: 597

Dopo operai, tranvieri e docenti adesso scioperano anche loro, i milionari calciatori della serie A. L’Assocalciatori ha infatti proclamato una giornata di sciopero per il prossimo 25 e 26 settembre, giorni in cui si dovrebbe disputare la quinta giornata di campionato per la serie A.

A dare l’annuncio è stato il giocatore milanista Massimo Oddo che oggi ha letto un comunicato sottoscritto da tutti i capitani delle squadre di serie A, oltre che dai sindacati: “La Aic, in perfetta sintonia con le squadre di serie A, ha deciso che queste con scenderanno in campo nella quinta giornata di campionato di serie A del 25 e 26 settembre contro la richiesta di introduzione di un nuovo regime contrattuale. Lo sciopero ci sarà sicuramente, al di là delle decisioni che saranno prese dal prossimo consiglio federale e si protrarrà se no saranno presi accordi consoni”. E aggiunge: “ Lo sciopero è contro il mancato rinnovo del contratto collettivo ma anche contro lo status di oggetto con cui noi calciatori siamo trattati”.


A causare la frattura tra club e calciatori è stato il cosiddetto “Caso Grosso”. Il giocatore della Juve aveva infatti rifiutato di trasferirsi al Milan creando così un precedente, anche se l’abitudine a rifiutare i trasferimenti era già presente nel mondo calcistico (un esempio per tutti è quello di Baptista che dalla Roma ha rifiuta decine di trasferimenti).
I club non ci stanno più perché, secondo loro, esiste una normativa Fifa in base alla quale i calciatori devono accettare obbligatoriamente un trasferimento quando manca meno di un anno alla scadenza del contratto. In caso di rifiuto, sempre secondo la norma Fifa, il club ha la facoltà di risolvere il contratto pagando solo il 50 per cento fino alla scadenza.

Altre divergenza riguardano poi l’assistenza sanitaria e, in particolare, la scelta del medico curante (spetta al giocatore o al club?) mentre tutti sembrano d’accordo sull’introduzione dello stipendio flessibile con una parte fissa ed una variabile in base al rendimento.
Per il prossimo lunedì 13 settembre è previsto un incontro a Roma ma probabilmente non servirà a calmare gli animi e così rischia di saltare anche il turno infrasettimanale del 22 settembre con gravissimi danni al calendario.

Articolo scritto da Laurissima - Vota questo autore su Facebook:
Laurissima, autore dell'articolo Calciatori Della Serie A In Sciopero. Non Si Gioca Il 25 E Il 26 Settembre
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione