Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Calcio: Marcos Alonso Arrestato Per Incidente Con Vittima


2 maggio 2011 ore 21:05   di digi  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 268 persone  -  Visualizzazioni: 616

Il calciatore Marcos Alonso, 20 anni, è stato arrestato questo pomeriggio a Madrid per aver provocato un'incidente in cui è morta una ragazza, e sono state ferite altre quattro persone. Il giocatore, che era alla guida del veicolo, è risultato positivo al test d'alcolemia, con 0,45 permille di alcool nel sangue.

Il calciatore si è negato a farsi fare un secondo test alcolemico, spiegando di avere una forte crisi d'ansia, e richiedendo che gli venisse fatta un'analisi del sangue. Il figlio dell'omonimo calciatore che ha giocato per il Barcellona e l'Atletico Madrid ha perso il controllo del veicolo che stava guidando tra le via Sinesio Delgado e Ribadavia di Madrid, finendo contro un muro. Nella sua macchina viaggiavano, oltre alla ragazza deceduta, altri tre giovani tra i 18 e i 20 anni, che sono risultati feriti.


Secondo il portavoce del 112 di Madrid, l'incidente è avvenuto intorno alle 7 e 30 del mattino, e le cause sono ancora da accertare. I pompieri del Comune di Madrid hanno dovuto tirare i giovani feriti dal veicolo. Dei cinque, una ragazza è risultata gravemente ferita e a causa di un trauma craneoencefalico forte, la ragazza è morta mezz'ora dopo nell'ospedale La Paz di Madrid.

Marcos Alonso, dopo aver passato la mattinata al comissariato di via Plomo, alle 20:30 è stato portato davanti ad un giudice al tribunale di Piazza Castilla. Il giocatore era stato venduto dal Real Madrid al club inglese al Bolton. Stando alla web di questo club, Marcos Alonso ha giocato quattro partite durante questa stagione.

Articolo scritto da digi - Vota questo autore su Facebook:
digi, autore dell'articolo Calcio: Marcos Alonso Arrestato Per Incidente Con Vittima
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione