Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Carolina Kostner Seconda Con Brivido Dopo Gli Short Program Di Parigi


19 novembre 2011 ore 09:59   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 668 persone  -  Visualizzazioni: 1615

E’ uscita dalla pista del Tropheé Eric Bompard sorridendo, ma chiedendosi come caspita abbia potuto fare un simile errore: Carolina Kostner, ultima atleta in gara negli short program del 18 novembre, aveva iniziato il suo Allegretto con una combinazione triplo toeloop triplo toeloop precisa e pulita, rischiando poi di vanificare il tutto con un ulteriore triplo concluso male e cadendo addirittura sui pattini all’inizio della sequenza di passi.

Sorrideva, Carolina, di quel sorriso sereno di chi comunque non corre rischi – è matematicamente già qualificata per la finale di questi Mondiali di pattinaggio di figura – ma anche di chi ha perfettamente compreso di aver fatto una sciocchezza inspiegabile, un errore evitabilissimo per un’atleta del suo livello (sarebbe come se un maratoneta inciampasse, se un nuotatore si dimenticasse di fare una bracciata…). Buona comunque la sua parte tecnica, magnifica e sentita – come di consueto, del resto: Carolina è davvero una maestra in questo – la sua interpretazione. Punteggio finale di 59,70 e grande attesa per il programma libero.


La giovanissima atleta russa Elizaveta Tuktamisheva, non ancora quindicenne, ha eseguito un Tango praticamente perfetto, con una combinazione di triplo Lutz-triplo toeloop seguita da un triplo toeloop-doppio Axel da manuale. Se proprio si deve cercare un neo nella sua esecuzione ci si può concentrare su una trottola rovesciata, che Elizaveta ha appena accennato anziché eseguire appieno. Punto.

Tutto il resto è stato perfetto, non solo dal punto di vista tecnico ma anche interpretativo: non a caso questa ragazza è considerata un’autentica enfant prodige di Russia. D’altro canto, è normale che ci siano alte aspettative per una ragazzina che, già a dodici anni, in allenamento, eseguiva doppi Axel come se nulla fosse. Stratosferico punteggio di 62,04 per lei alla fine dello short program: un risultato che l’ha piazzata una spanna sopra le altre atlete del gruppo di cui faceva parte e le ha regalato, alla fine, un meritatissimo primo posto.

Carolina Kostner Seconda Con Brivido Dopo Gli Short Program Di Parigi Carolina Kostner

Carolina Kostner Seconda Con Brivido Dopo Gli Short Program Di Parigi Elizaveta Tuktamisheva

Non è partita bene “La vie en rose” della statunitense Alissa Czisny, che è subito andata in crisi con il triplo Lutz e con la combinazione del triplo loop-doppio toeloop e si è vista costretta a puntare tutto sulle trottole, suo indiscusso cavallo di battaglia. Ben eseguite, pulite e piacevolissime, le sue incredibili trottole le hanno consentito un recupero strabiliante, regalandole alla fine il terzo posto con 57,25.

Una bella sorpresa è arrivata poi dal ghiaccio di Parigi anche per quanto riguarda le coppie di danza, dove il nostro duo Anna CappelliniLuca Lanotte è riuscito a conquistare un bel terzo posto parziale alla chiusura degli short program. Davanti alla coppia azzurra, che ha totalizzato 64,62 punti, gli strabilianti canadesi Tessa Virtue e Scott Moir (71,18) e i padroni di casa Nathalie Pechalat e Fabian Bourzat (66,52).

Carolina Kostner Seconda Con Brivido Dopo Gli Short Program Di Parigi Anna Cappellini e Luca Lanotte

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Carolina Kostner Seconda Con Brivido Dopo Gli Short Program Di Parigi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione