Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Champions League: I Match Della Quarta Giornata. Date E Orari


31 ottobre 2011 ore 09:56   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 469 persone  -  Visualizzazioni: 855

La Champions League entra nel vivo con la disputa martedì 1° e mercoledì 2 novembre della quarta giornata dei gironi eliminatori che comincerà a dare una fisionomia più precisa al quadro delle squadre maggiormente accreditate per la qualificazione agli ottavi di finale. Le tre squadre italiane sono tutte pienamente in corsa per l’agognato passaggio di turno: il Milan, rilanciato alla grande in campionato, che affronterà fuori casa il Bate Borisov (martedì 1° novembre ore 18 Sky Sport 1 e Mediaset Premium), è molto vicino al prestigioso obiettivo; l’Inter, malgrado le difficoltà in campionato, è capolista nel proprio girone e con il Lille in casa (mercoledì 2 novembre ore 20,45 Rai Uno, Sky Sport 3 e Mediaset Premium) può praticamente chiudere il discorso, o quasi; il Napoli, inserito in un girone di ferro, dovrà affrontare in trasferta l'ostico Bayern Monaco (mercoledì 2 novembre ore 20,45 Sky Sport 1 e Mediaset Premium) ma, forte del suo secondo posto in classifica, ha tutte le carte in regola per aspirare all’ambizioso obiettivo di qualificarsi agli ottavi di finale, anche se dovrà guardarsi dal pericolosissimo Manchester City di Roberto Mancini, impegnato in trasferta con il Villarreal. Vediamo il quadro completo dei match, girone per girone, con date e orari e punti in classifica di ogni compagine.

GIRONE E: GENK (1 punto) –CHELSEA (7) – Martedì 1° novembre ore 20,45. Gli inglesi, attualmente terzi in Premier League, all’andata hanno letteralmente surclassato in casa per 5 a 0 i belgi e hanno intenzione di ripetersi nel tentativo di mettere un’ipoteca sulla possibile vittoria del girone. Per i padroni di casa le speranze di passare il turno sono ridotte al lumicino e solo un eventuale successo potrebbe tenerle ancora vive.


VALENCIA (2 punti) –BAYER LEVERKUSEN (6) – Martedì 1° novembre ore 20,45. Gli spagnoli, sconfitti all’andata per 2 a 1, devono assolutamente vincere per poter tornare in gioco per la qualificazione contro una squadra tedesca che potrebbe accontentarsi di un prezioso pareggio.

GIRONE F: ARSENAL (7 punti) -MARSIGLIA (6) – Martedì 1° novembre ore 20,45. Importante occasione per i padroni di casa per tentare di allungare in classifica nei confronti dei diretti avversari per la vittoria del girone, sconfitti in Francia per 1 a 0 ma alla ricerca di un pronto riscatto.

BORUSSIA DORTMUND (1 punto) -OLYMPIAKOS (3) – Martedì 1° novembre ore 20,45. I tedeschi, terzi attualmente in Bundesliga, sono all’ultima spiaggia e non possono fallire ma i greci, vincenti all’andata per 3 a 1 sono avversario decisamente ostico e intenzionato a non lasciare nulla di intentato per giocarsi fino in fondo le chance di qualificazione.

GIRONE G: ZENIT (4 punti) -SHAKHTAR (2) – Martedì 1° novembre ore 18. In un girone particolarmente equilibrato ed incerto un pareggio potrebbe risultare stretto per entrambe le compagini, anche se all’andata finì 2-2. Gli ospiti in caso di sconfitta sarebbero quasi tagliati fuori dalla lotta per la qualificazione mentre lo Zenit cercherà di sfruttare nel migliore dei modi l’opportunità casalinga

APOEL (5 punti) -PORTO (4) – Martedì 1° novembre ore 20,45. Match molto delicato tra i ciprioti, sorprendentemente in vetta al girone e i portoghesi, vincitori lo scorso anno dell’Europa League. Se i padroni di casa, reduci dall’1-1 di Oporto, dovessero centrare il colpaccio metterebbero un piede negli ottavi di finale ma gli ospiti, a loro volta, tenteranno di portare a casa l’intera posta.

GIRONE H: BATE BORISOV (1 punto) -MILAN (7) – Martedì 1° novembre ore 18. Girone già segnato o quasi con le prime della classe, Milan e Barcellona, vicine alla qualificazione. Vincendo i rossoneri di Allegri avrebbero chiuso il discorso e dovrebbero solo giocarsi il primo posto nel girone con i blaugrana. Per il Bate, sconfitto a San Siro per 2 a 0, è l’ultima spiaggia.

VIKTORIA PLZEN (1 punto) -BARCELLONA (7) – Martedì 1° novembre ore 20,45. Stesso identico discorso del match precedente con i Campioni d’Europa spagnoli (secondi attualmente nella Liga spagnola alle spalle del Real Madrid), vincenti all’andata per 2 a 0 in casa, che vogliono chiudere la pratica qualificazione con due giornate di anticipo.

GIRONE A: BAYERN MONACO (7 punti) -NAPOLI (5) – Mercoledì 2 novembre ore 20,45. impegno molto difficile in quel di Monaco di Baviera per il Napoli di Mazzarri, ancora imbattuto in Champions. Al San Paolo finì 1 a 1 ma i padroni casa tedeschi (in vetta nella Bundesliga) hanno l’occasione per produrre l’allungo decisivo in classifica nei confronti degli avversari. Un punto per i partenopei varrebbe oro.

VILLARREAL (0 punti) –MANCHESTER CITY (4) – Mercoledì 2 novembre ore 20,45. Il Manchester City, capolista in Premier League, non può permettersi passi falsi contro un Villarreal che, dopo tre sconfitte in altrettante partite, ha pochissime chance di centrare la qualificazione a meno di infilare tre vittorie consecutive. Gli inglesi all’andata vinsero 2 a 1.

GIRONE B: INTER (6 punti) -LILLE (2) – Mercoledì 2 novembre ore 20,45. I nerazzurri di Ranieri in un momento molto difficile in campionato vogliono chiudere il discorso, o quasi, in Champions e con i francesi (terzi nel campionato transalpino), sconfitti all’andata per 1 a 0, l’occasione, tra le mura amiche, e di quelle assolutamente da non perdere.

TRABZONSPOR (4 punti) –CSKA MOSCA (4) – Mercoledì 2 novembre ore 20,45. entrambe in piena corsa per la qualificazione agli ottavi le due compagini si affronteranno probabilmente a viso aperto. I padroni di casa vogliono riscattare il 3 a 0 di Mosca ma i russi cercheranno di tornara a casa con un risultato positivo.

GIRONE C: BENFICA (7 punti) -BASILEA (4) – Mercoledì 2 novembre ore 20,45. grande opportunità per i padroni di casa portoghesi per chiudere anzitempo il discorso qualificazione e giocarsi probabilmente il primo posto nel girone con il Manchester. In Svizzera finì 2 a 0 per il Benfica ma gli elvetici sono consci che un’eventuale sconfitta in Portogallo li metterebbe definitivamente fuori gioco.

MANCHESTER UNITED (5 punti) -OTELUL (0) – Mercoledì 2 novembre ore 20,45. Il Manchester, vincente all’andata per 2 a 0 e attualmente secondo in Premier League, ha un solo obiettivo: ripetersi. L’Otelul, ancora a quota zero, è ad un passo dall’eliminazione e per rientrare in gioco avrebbe bisogno di un vero e proprio miracolo.

GIRONE D: AYAX (4 punti) –DINAMO ZAGABRIA (0) – Mercoledì 2 novembre ore 20,45. Gli olandesi, che probabilmente dovranno fare la loro corsa sul Lione per centrare la qualificazione, non possono sbagliare contro una squadra ospite, già superata per 2 a 0 all’andata, che per mantenere viva la fiammella della speranza dovrebbe espugnare Amsterdam.

LIONE (4 punti) –REAL MADRID (9) – Mercoledì 2 novembre ore 20,45. Il Real Madrid, capolista nella Liga spagnola e unica squadra di Champions League a punteggio pieno, può già chiudere la pratica qualificazione vittoria del girone vincendo in Francia. Il Lione (terzo attualmente nel campionato francese), che a Madrid fu sconfitto nettamente per 4 a 0, cercherà di riscattarsi e di non perdere il treno per gli ottavi di finale.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Champions League: I Match Della Quarta Giornata. Date E Orari
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione