Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ciclismo: Andrea Guardini, Il Giovane ' Cannibale ' Della Malesia


4 marzo 2012 ore 19:30   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 353 persone  -  Visualizzazioni: 622

Implacabile Andrea Guardini, classe 1989, giovane rampante velocista di casa nostra che ha fatto della Malesia la sua terra di conquista. Dopo aver vinto lo scorso anno in volata cinque tappe all’esordio tra i professionisti al Tour de Langkawi, il ventiduenne portacolori della Farnese è riuscito nella fantastica impresa di migliorarsi trionfando quest’anno in sei delle dieci frazioni della stessa corsa a tappe malese.

SEI TAPPE IN MALESIA PER SOGNARE UNA GRANDE CARRIERA. La grande scuola degli sprinter italiani ha forse trovato il grande erede del "Re leone" Mario Cipollini e di "Ale-jet" Alessandro Petacchi, in grado di lottare con i "mostri sacri" delle volate, a cominciare naturalmente dal numero uno, il britannico campione del mondo Mark Cavendish ? E’ presto per dirlo, ma la strada tracciata dal giovane velocista italiano è senz’altro quella giusta e, se il buongiorno si vede dal mattino, Guardini ha tutte le carte in regola per farsi largo anche in corse più prestigiose e con avversari di primissimo piano.


UN ESORDIO CON IL BOTTO E UN PALMARES GIA’ DI GRANDE RISPETTO. In Malesia il giovane Andrea ha portato a undici i suoi successi personali, senza contare che lo scorso anno riuscì nella straordinaria impresa di vincere la sua prima corsa da professionista (prima frazione del Langkawi) proprio il giorno del debutto. In un anno Guardini ha già conquistato complessivamente la bellezza di diciassette successi (undici tappe in Malesia, due in Turchia, una in Qatar, una in Slovenia, una in Portogallo e una al Giro della Padania) e si propone prepotentemente come il nome nuovo tra gli sprinter nazionali e internazionali.

PISTARD DI RAZZA. Esploso nel 2010 tra i dilettanti con addirittura una ventina di successi su strada, Guardini ha alle spalle un eccellente passato su pista nelle categorie giovanili che lo hanno visto primeggiare da juniores nel keirin (campione europeo nel 2007) e nella velocità a livello nazionale. Dalla pista alla strada il portacolori della Farnese non ha tradito le attese e davanti a lui si profila un futuro agonistico particolarmente roseo, anche se la strada da percorrere è ancora lunga e insidiosa.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Ciclismo: Andrea Guardini, Il Giovane ' Cannibale ' Della Malesia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione