Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ciclismo - Fiandre Spettacolare: Nuyens Beffa Un Grande Cancellara


4 aprile 2011 ore 10:24   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 245 persone  -  Visualizzazioni: 450

Fabian Cancellara protagonista assoluto nel bene e nel male di un Giro delle Fiandre altamente spettacolare sulle strade fiamminghe prese d'assalto da ottecentomila appassionati che considerano il loro "Monumento" alla stregua di un Campionato del Mondo, forse anche di più. Lo svizzero, grande favorito della vigilia e splendido vincitore lo scorso anno, ha dominato la corsa, ma ha preteso troppo dalle sue forze apparentemente inesauribili rimanendo alla fine con un pugno di mosche in mano e consegnando il successo in volata ad un sorprendente corridore di casa, il belga Nick Nuyens, un buon comprimario, nulla di più.

Il fuoriclasse elvetico è partito da lontano, forse troppo, portandosi dietro l'ottimo francese Sylvain Chavanel, ha cominciato a macinare chilometri come se fosse in una delle sue straordinarie cronometro, ha toccato il minuto di vantaggio, ma sul più bello, sul mitico Grammont, a quindici chilometri dall'arrivo, ha accusato la fatica ed è stato riassorbito dagli scatenati immediati inseguitori, primo fra tutti il belga Philippe Gilbert, altro grande favorito. Non ancora domo, Cancellara, dopo aver perso leggermente contatto sul Bosberg, dove lo stesso Gilbert ha tentato lo scatto decisivo, si è rifatto sotto e a quattro chilometri dal traguardo, inesauribile, è ripartito all'attacco portandosi dietro nuovamente Chavanel e il belga Nuyens che allo sprint ha regolato, nell'ordine, il francese e il fuoriclasse svizzero.


Gli altri due favoriti della vigilia, entrambi belgi, il vallone Gilbert appunto e il fiammingo Tom Boonen si sono arresi ma in maniera completamente diversa: il primo ci ha provato sul Bosberg, l'ultimo dei 18 muri, ma è stato ripreso a otto chilometri dal traguardo e ha chiuso nono a 3" dal vincitore; il secondo ha gestito male la corsa cercando di ritornare sul compagno di squadra Chavanel quando era in fuga con Cancellara e trovandosi spiazzato di fronte all'ultimo attacco dello svizzero nel finale . Per lui un quarto posto a 2" da Nuyens che gli lascia tanto amaro in bocca.

Poca gloria anche per gli italiani. I due corridori di casa nostra più accreditati, l'ex campione del mondo e vincitore del Fiandre del 2007, Alessandro Ballan e il coriaceo Filippo Pozzato hanno cercato di vendere cara la pelle ma senza riuscire a concretizzare il loro grande impegno. Ballan sul Bosberg è il primo ad aver risposto all'attacco di Gilbert, ha cercato di giocarsi le sue chance ma alla fine ha chiuso dodicesimo a 9" dal vincitore. Pozzato ha retto bene fino al Grammont ma nella fase decisiva è sparito dalla circolazione chiudendo a quasi un minuto e mezzo dai primi. Domenica la rivincita per tutti, a cominciare da Cancellara, sul leggendario pavé della Parigi-Roubaix che lo scorso anno registrò il successo proprio dello svizzero. Una settimana per riprendersi dalle fatiche dei muri fiamminghi e tutti gli specialisti pronti ad immergersi nell'"Inferno del Nord" alla caccia di un successo con il sapore della leggenda.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Ciclismo - Fiandre Spettacolare: Nuyens Beffa Un Grande Cancellara
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione