Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

E Con L' Inter Fanno Tre


24 febbraio 2011 ore 12:13   di alga  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 208 persone  -  Visualizzazioni: 457

Sembra così lontana nella memoria quella sera di Maggio, le luci del Santiago Bernabeu e quella coppa finalmente sollevata verso un cielo a tinte nerazzurre dopo questa fredda serata di febbraio nella quale l’Inter, beffardamente uscita dall’urna contro la stessa rivale di allora, viene ghiacciata dalla zampata di Gomes che apre ai bavaresi scenari fino a ieri solo sognati.

Certo, allora c’era il Mou e tutta la sua grinta in panchina, c’era il Milito che forse, a quei livelli, non vedremo più, e non c’era soprattutto quel Kraft che se da un lato ha fatto sorridere i molti tifosi nerazzurri per il cognome, dall’altra si è rivelato tutt’altro che una sottiletta, anzi un estremo baluardo insuperabile.


Così la corazzata nerazzurra si è incagliata contro le scogliere tedesche contribuendo ad un bilancio in coppa tristemente negativo ed impensabile dopo l’apparente benevolo sorteggio. Dopo Milan e Roma cade anche l’Inter, sicuramente più tonica delle due sorelle e sfortunata in diverse occasioni nelle quali i suoi interpreti avrebbero potuto certamente fare meglio.

E Con L' Inter Fanno Tre

Che manchi un finalizzatore alle splendide giocate di Eto’o o Maicon, questo è fuor di dubbio: il gioco c’è, la determinazione è quella delle grandi imprese, Cambiasso si divora due reti e il dubbio su intervento in area ai danni dell’attaccante camerunense rimangono, ma l’Inter non da mai l’impressione di poter completamente soggiogare l’avversario, un undici che Van Gaal disegna alla perfezione cercando di non ripetere i deleteri errori di Madrid.

E se alla fine l’inutile (sino a quel momento) Gomes sfrutta alla perfezione un’incertezza dell’estremo nerazzurro portando a casa un risultato insperato è anche perché Leonardo non dispone in panchina dell’uomo giusto per sovvertire l’esito dell’incontro. Si va così verso le gare di ritorno con il serio rischio di vederci cancellati, in un sol colpo, dalla manifestazione calcistica più importante: certo, i margini per sovvertire la storia ci sono, ma riusciranno Inter, Milan e Roma a dimostrare che l’italico calcio è uscito da quel tunnel in cui il mondiale ci aveva tristemente ed amaramente infilato ?

Articolo scritto da alga - Vota questo autore su Facebook:
alga, autore dell'articolo E Con L' Inter Fanno Tre
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione