Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Coppa Italia: Tris Del Milan


16 gennaio 2014 ore 00:52   di giggio1985  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 317 persone  -  Visualizzazioni: 488

A San Siro è una serata di esordi. C'è l' esordio del giapponese Honda dal primo minuto, quello assoluto di Rami al centro della difesa e quello di Tassotti in panchina dopo l' esonero di Massimiliano Allegri. La partita è quella giusta per il rilancio dopo la sconfitta con il Sassuolo, lo Spezia squadra di media classifica in serie B è più che abbordabile.

Al ventottesimo minuto Robinho spedisce in porta di testa su tocco di Pazzini. Tre minuti dopo è lo stesso Pazzini con una bella girata volante a freddare il portiere Leali. Honda si becca il suo primo cartellino giallo da milanista prima di riscattarsi al secondo minuto della ripresa con il terzo goal su corta respinta di Leali.


Al settantesimo sulle tribune appare Clarence Seederf, nuovo allenatore del Milan. L'olandese è accolto con calore dai pochi e infreddoliti tifosi milanisti. Seconda calorosa accoglienza dopo quella ricevuta dai sostenitori che avevano risposto allo sciopero del tifo ed avevano atteso l'olandese al suo sbarco nell' areoporto milanese di Linate.

Al novantesimo lo spezzino Ferrari si regala la gioia di un goal a San Siro, premiando i settemila splendidi tifosi spezzini che avevano festeggiato durante tutta la trasferta milanese, nonostante il pesante passivo.

Il Milan vince tre a uno, riconciliandosi almeno parzialmente con il suo pubblico e mettendo in mostra i nuovi acquisti in attesa di test più provanti. Ai quarti incontrerà l' Udinese che ha già eliminato dalla competizione l' altra squadra di Milano, l' Inter.

Articolo scritto da giggio1985 - Vota questo autore su Facebook:
giggio1985, autore dell'articolo Coppa Italia: Tris Del Milan
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione