Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Dal Brasile: Dinho Al Flamengo è Fatta. Sarà Vero?


13 luglio 2010 ore 18:28   di Tony_Kakko  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 315 persone  -  Visualizzazioni: 891

Globesporte.com afferma che un accordo tra la dirigenza del Flamengo e Roberto De Assis, fratello - procuratore di Ronaldinho, è stato raggiunto. Il ritorno a casa per il Gaucho sembra vicino.

Il presidente Berlusconi non vorrebbe farsi scappare uno dei suoi pupilli. Dopo che è riuscito a portarlo a Milano, la società rossonera ha sempre fatto desistere il giocatore dal lasciare l'italia, anche se le due stagioni non sono state certamente le migliori per Dinho.


Allegri è convinto che Ronaldinho tornerà il campione del Barça e avrebbe studiato uno schema che ruota intorno a lui. Difficile credere che il giocatore torni ad altissimi livelli con il poco giudizio fuori dal campo e quei chili di troppo, ma l'allenatore dei miracoli sardi potrebbe far ricredere tutti, sempre che il club di Rio de Janeiro una volta presentato il piano a Braida, emissario del Milan in Brasile, non faccia tornare il Gaucho a casa.

Dal Brasile: Dinho Al Flamengo è Fatta. Sarà Vero?

Si parla di ben dieci milioni. Possono sembrare pochi, ma il Ronaldinho attuale non ha certo la forma e la fama per essere un giocatore quotato economicamente. Ha solo la storia dalla sua, ma con quella non si fa il mercato. In più i rossoneri perderebbero un oneroso ingaggio, che Dinho non vuole ridursi. Il Milan comunque ha dalla sua, se volesse tenere il giocatore, un contratto che scadrà l'anno successivo, anche se Globesporte afferma che il Gaucho potrà rescindere unilateralmente già nel mese di Gennaio il proprio contratto con la società. A quel punto per Berlusconi, Galliani e soci oltre alla perdita di un giocatore medio (in questo momento) ci sarebbe anche la perdita di soldi e la mancanza di un fantasista puro per mezzo campionato e coppe.

Se tutto questo fosse vero, il sì della società di via Turati risulterebbe scontato. E questo aprirebbe le porte ad un nuovo attaccante, magari più di peso calcolando anche l'onerosità dell'ingaggio di Dinho: Ibrahimovic o Luis Fabiano in pole position.

De Assis continua a lodare la società rossonera e afferma che i rapporti tra Ronaldhino e Berlusconi sono ottimi. Brasile permettendo.

Articolo scritto da Tony_Kakko - Vota questo autore su Facebook:
Tony_Kakko, autore dell'articolo Dal Brasile: Dinho Al Flamengo è Fatta. Sarà Vero?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione