Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Doping: Si Scommette Sul Prossimo Caso Dopo Kolo Touré


15 marzo 2011 ore 12:50   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 267 persone  -  Visualizzazioni: 480

Incredibile ma vero! Da oggi si può scommettere sul prossimo caso di doping, dopo quello che ha coinvolto il calciatore ivoriano del Manchester City, Kolo Touré, che viene difeso a spada tratta dai famigliari e da chi gli è vicino. La bizzarra iniziativa è di un bookmaker irlandese particolarmente conosciuto che chiede agli scommettitori, senza fornire precisi nominativi (ci mancherebbe altro!), di indicare la disciplina di provenienza del prossimo atleta che cadrà nelle maglie del doping nel prossimo futuro.

I "bookmakers" d'Oltremanica, d'altronde, non sono certo nuovi, pur di farsi pubblicità e di attirare l'attenzione degli scommettitori, nel proporre iniziative particolarmente spregiudicate ma, in questo caso, con il doping al centro dell'attenzione si toccano vertici di squallore particolarmente inquietanti.


Parlando delle quote proposte non è difficile immaginare che le più basse riguardano il ciclismo e l'atletica leggera, quotata a 2.10, con il rugby a 7.00, il golf stranamente a 9.00 e il pugilato, quotato a 11.00. Chi, invece, credesse fermamente che, dopo il malcapitato Touré, toccasse ad un altro esponente del dorato mondo del calcio cadere in tentazione, la quota proposta è pari a 13.00.

E' possibile scommettere anche su discipline da noi poco conosciute e apparentemente innocue come le freccette e lo snooker. Resta, comunque, un senso di tristezza verso un'iniziativa che sfrutta al meglio la curiosità e la voglia di novità degli scommettitori ma che moralmente è decisamente poco edificante.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Doping: Si Scommette Sul Prossimo Caso Dopo Kolo Touré
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione