Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Elezione Presidente Fifa: Una Lotta Senza Esclusione Di Colpi


27 maggio 2011 ore 18:22   di 2tredici  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 279 persone  -  Visualizzazioni: 558

Nel prossimo mese di giugno la FIFA (la Federazione Internazionale Calcio) dovrà eleggere il suo nuovo Presidente. L'evento non è banale, se si pensa a cosa rappresenta il gioco del calcio nel mondo, a quali interessi economici vi ruotano intorno e, di conseguenza, a quanto forte è il potere dell'uomo che governa questo sistema. Che si tratti di un potere solido è dimostrato anche dalla longevità delle Presidenze. Colui che viene eletto sembra potere agevolmente restare in carica per più di un mandato: Blatter, l'attuale Presidente, ricopre l'incarico da quasi tredici anni; Havelange, il suo predecessore, rimase a capo del governo mondiale del calcio per più di venti anni.

Spesso è perfino mancato lo sfidante del Presidente in corsa per la rielezione. Tale sembrava il destino anche questa volta, con Blatter unico candidato a succedere a se stesso, fino a quando, nello scorso mese di aprile, è stata ufficializzata la candidatura concorrente del milionario del Qatar Mohamed bin Hammam, proveniente dalla Confederazione asiatica, della quale è stato Presidente. Non che la cosa abbia scomposto Blatter. Forte del sostegno delle federazioni europee, americane ed africane e sorretto da un programma elettorale basato su stabilità, continuità ed affidabilità (e perfino sulla volontà di rafforzare il funzionamento democratico delle istituzioni calcistiche), il Presidente ha proseguito tranquillo il cammino verso la sua rielezione.


Una tranquillità ancora più accentuata allorchè si è saputo che, nei giorni scorsi, il Comitato Etico della FIFA ha avviato una procedura contro, tra gli altri, proprio Hammam, per presunte violazioni del codice etico e per accuse di frode legate all'elezione alla Presidenza.

Lo sfidante, però, non ha gradito e ha depositato presso la FIFA una richiesta volta ad aprire una procedura a carico di Blatter, accusato, a sua volta, di essere venuto a conoscenza di presunte frodi e di non avere denunciato il fatto. Il Comitato Etico della FIFA ha comunicato di avere aperto una procedura anche contro Blatter.

In questo bel clima, il prossimo 1° giugno si procederà all'elezione del Presidente della FIFA!

Articolo scritto da 2tredici - Vota questo autore su Facebook:
2tredici, autore dell'articolo Elezione Presidente Fifa: Una Lotta Senza Esclusione Di Colpi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione