Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Esonerato Zeman: Fatale Cagliari, Ciao Ciao Roma


2 febbraio 2013 ore 16:23   di ThebloggerQQ  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 351 persone  -  Visualizzazioni: 620

E' notizia di oggi che Zeman è stato sollevato dal suo incarico; il rapporto tra l'allenatore boemo e la società giallorossa si era incrinato già nella partita col Bologna, la dirigenza ha provato a ricucire lo strappo ma fatali sono state la pesante sconfitta col Cagliari e la contestazione dei tifosi. Per ora andrà in pachina Aurelio Andrezzoli unico tesserato in possesso del patentino ma la dirigenza ha aperto già delle trattative con l'ex ct della Francia Blanc e con Giampaolo.

Facciamo un passo indietro e torniamo alla partita di ieri: Cagliari batte Roma 2 a 4, clamoroso all'Olimpico! La crisi della squadra giallorossa sembra non aver fine e ciò fa partire le proteste della tifoseria Romana inferocità contro tutto e tutto.


Veniamo alla cronaca della partita, ecco al serie di Goal: Nainggolan al 3° minuto, Totti 35° minuto, Goicoechea (aut) 46° minuto, Sau 53° minuto, PisanO 73° minuto e chiude la partita l'inutile goal di Marquinho al 93° minuto.

Esonerato Zeman: Fatale Cagliari, Ciao Ciao Roma

La Roma parte disastrosamente beccando il primo goal già al terzo minuto: Sau scappa sulla destra a Marquinho, passa al centro a Nainggolan che infila in rete. Passa pochissimo e già al 21° Sau potrebbe raddoppiare, ma sbaglia malamente davanti al portiere giallorosso; al 35° minuto Totti riporta la Roma in partita con una punizione delle sue e realizza il suo 223 goal in serie A; la situazione non cambia dopo il riposo ed anzi peggiora infatti, dopo nemmeno un minuto dall'avvia, Goicoechea infila nella sua porta un innocuo cross di Avelar; dopo pochissimo ancora Sau al 7° minuto della ripresa sfiora il goal ma non passano nemmeno 60 secondi che il giovane cagliaritano, su cross di Ibarbo, si fa perdonare infilando di testa 1 a 3 alle spalle del frastornato portiere romanista.

il Cagliari è indomito e non arretra il suo baricentro di un centimetro continuando ad attaccare e dilagando al 26° minuto con la quarta rete, realizzata da Pisano, a nulla serve poi al 93° minuto il goal di Marquinho che chiude la partita.

La Roma dopo questa sconfitta clamorosa è allo sbando, lo spogliatoio che mai sembra esser stato unito oggi è a pezzi, così come il morale dei calciatori e soprattutto dei tifosi che contestanoa spron battuto e, proprio durante la partita, con uno striscione esposto al 66° minuto emettono la loro sentenza "Via il Boemo", come detto verranno accontentati dalla dirigenza giallorossa che da poche ore ha dato il benservito a Zeman che conclude la sua seconda avventura sulla panchina della Roma dopo appena 22 partite.

Articolo scritto da ThebloggerQQ - Vota questo autore su Facebook:
ThebloggerQQ, autore dell'articolo Esonerato Zeman: Fatale Cagliari, Ciao Ciao Roma
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione