Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ferrari: Il Dopo Formula 1 Di Giancarlo Fisichella


2 marzo 2011 ore 13:26   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 346 persone  -  Visualizzazioni: 597

Non ha mai avuto fortuna, a livello agoinistico, Giancarlo Fisichella, l'ex pilota di Benetton, Renault e Ferrari. Talento spesso incompreso, spesso criticato, spesso sottovalutato, "Fisico" non ebbe fortuna neanche quando si trovò tra le mani il volante della Renault (che avrebbe poi vinto due titoli mondiali consecutivi) ma dovette fare i conti con il "mostro sacro" Fernando Alonso (coccolato dalla scuderia francese) che gli sbarrò la strada relegandolo, inesorabilmente, allo scomodo ruolo di seconda guida.

E non ebbe fortuna Giancarlo neanche quando approdò alla Ferrari (dopo Badoer) nel 2009 per sostituire l'infortunato Felipe Massa e per correre gli ultimi cinque gran premi della stagione al volante di una "Rossa" in netta crisi e che non permise al pilota romano di regalare soddisfazioni ai milioni di tifosi di Maranello. La sorte anche in quell'occasione non gli diede certo una mano ma Giancarlo non ne fece un cruccio e saluto tutti (tifosi e detrattori, colleghi e giornalisti) in punta di piedi, come sempre, con stile e garbo, mettendo fine ad una carriera più ricca di delusioni che di soddisfazioni.


Tre gran premi vinti, quattro pole position, diciannove podi, 231 gran premi disputati, ma anche tante delusioni e tanti rimpianti. Giancarlo, comunque, lasciata la Formula 1 è rimasto con grande orgoglio un uomo Ferrari (correndo in categorie minori come le "Le Mans Series"), un uomo immagine con amore, con dedizione e con riconoscenza. Riconoscenza verso quel Luca Cordero di Montezemolo che nel 2009 gli diede tutta la sua fiducia e gli regalò quel sogno "rosso" che Giancarlo, nato senza camicia, coltivava sin da bambino sgomitando sui kart della periferia romana.

Fisichella non ha avuto fortuna in pista ma ne ha avuta tanta nella vita: tanti soldi, una bella famiglia, una grande passione per i motori, tanti fans che ancora gli scrivono sul suo sito personale. Un solo cruccio, il titolo mondiale, ma per quello (come diceva il cantautore Luca Carboni in una celebre canzone) ci sarebbe voluto un "Fisico" bestiale.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Ferrari: Il Dopo Formula 1 Di Giancarlo Fisichella
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione