Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Fiorentina, A Gilardino Servono Nuovi Stimoli. I Numeri (e La Sua Carriera) Lo Dimostrano


29 novembre 2011 ore 18:49   di Ciuffo79  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 254 persone  -  Visualizzazioni: 458

Alberto Gilardino non segna quasi più. I numeri sono impietosi e dimostrano la tendenza dell’attaccante di Biella a diminuire fortemente il proprio rendimento dopo aver indossato per qualche stagione la stessa maglia.

Stiamo parlando di ben 7 anni di carriera, nei quali i numeri del “Gila” parlano chiaro: nei 3 anni di Milan, l’attaccante è passato da una media goal di 0.47 a presenza ad un valore di 0.23 reti segnate per ogni partita in cui è sceso in campo. Una diminuzione di circa il 50%.


Questo il dettaglio relativo alle tre stagioni disputate con la maglia del Milan:
2005-2006 - 47 presenze 19 reti, media 0.47
2006/2007 - 45 presenze 16 reti, media 0.36
2007/2008 - 40 presenze 9 reti, media 0.23

Fiorentina, A Gilardino Servono Nuovi Stimoli. I Numeri (e La Sua Carriera) Lo Dimostrano

Il dato si fa ancora più evidente se analizziamo le quattro stagioni disputate fino ad ora nella Fiorentina:
2008/2009 - 46 presenze 25 reti, media 0.54
2009/2010 - 48 presenze 19 reti, media 0.40
2010-2011 - 36 presenze 12 reti, media 0.33
2011/2012 - 9 presenze 2 reti, media 0.22

Anche in questo caso, i numeri dimostrano che il calo di rendimento di Gilardino è pari a oltre il 50%. Nella prima stagione, in sintesi, Alberto segnava più o meno un goal ogni due partite, mentre nella stagione attuale ne segna 1 ogni 4 partite e mezzo.

Nonostante i valori assoluti dell’attaccante viola siano indiscutibili, considerando che ha realizzato la bellezza di 169 reti in 450 partite (ossia più di un goal ogni tre partite diventando cos’ uno degli attaccanti in attività più prolifici) è tuttavia da ricercarsi in un calo delle motivazioni la riduzione della capacità realizzativa di Gilardino.

Fiorentina, A Gilardino Servono Nuovi Stimoli. I Numeri (e La Sua Carriera) Lo Dimostrano

Tranne Parma (dove l’attaccante viola esplose proprio nelle due stagioni disputate da protagonista guadagnandosi poi l’approdo nella squadra rossonera -che versò per lui ben 25 milioni di euro-), Gilardino ha sempre peggiorato il proprio score col passare del tempo, quasi avesse necessità di trovare nuovi stimoli dopo un po’ di tempo.

Non è un caso che la stagione scorsa, ossia nel campionato 2010/2011 e più precisamente nel mercato di Gennaio, l’attaccante fortemente richiesto dalla Juventus fosse in procinto di vestirsi di bianconero. Soltanto l’intervento autoritario della società viola, che necessitava dei suoi goal per risollevarsi in classifica, ha impedito il trasferimento.

Stessa sorte capitata nel mercato estivo di quest’anno, dove Gilardino era fortemente richiesto dal Genoa di Preziosi. Offerta troppo bassa: Gilardino è rimasto in viola.

Ma con questi numeri, siamo certi che debba ancora proseguire la sua carriera a Firenze?

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo Fiorentina, A Gilardino Servono Nuovi Stimoli. I Numeri (e La Sua Carriera) Lo Dimostrano
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione