Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Formula 1 - Gp Canada: Quote, Orari, Statistiche. Alonso All' Assalto Di Vettel


8 giugno 2011 ore 11:57   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 493 persone  -  Visualizzazioni: 822

Sebastian Vettel ancora uomo da battere, con la sua quasi invincibile Red Bull, sulla pista di Montreal, dove McLaren e Ferrari cercheranno di contrastare il suo strapotere, in occasione del Gran Premio del Canada, settima prova del Mondiale di Formula 1, in programma domenica prossima 12 giugno alle 19 (ora italiana).

VETTEL UOMO DA BATTERE. Il campione del mondo in carica e attuale leader del Mondiale, il fuoriclasse tedesco Sebastian Vettel, con la sua straordinaria Red Bull, andrà a caccia della sua sesta vittoria stagionale, dopo i successi in Australia, Malesia, Turchia, Spagna, Montecarlo e il secondo posto in Cina. Un nuovo trionfo in Canada rappresenterebbe una seria ipoteca per il bis mondiale, anche se lo scorso anno sulla pista di Montreal Vettel dovette accontentarsi del quarto posto.


LA RITROVATA FIDUCIA DI ALONSO. Lo splendido secondo posto a Montecarlo (che avrebbe potuto anche essere una vittoria senza la ripartenza a sei giri dalla fine) ha rilanciato le quotazioni di Fernando Alonso e della Ferrari, dopo la grande delusione di Barcellona, con l'umiliazione del doppiaggio. A Montreal, viste anche alcune caratteristiche della pista simili a Monaco, il bicampione del mondo spagnolo vorrebbe proseguire, già dalle qualifiche, sulla strada tracciata a Montecarlo. Alonso in Canada vinse nel 2006 con la Renault mentre lo scorso anno concluse al terzo posto con la Ferrari.

LE MCLAREN SFIDANO IL CAMPIONE TEDESCO. Gli ex campioni del mondo britannici della McLaren, Hamilton e Button, cercheranno di mettere i bastoni tra le ruote al campione tedesco della Red Bull. Lewis Hamilton, vincitore per due volte a Montreal (nel 2007 e nel 2010), è l'unico in questa stagione ad aver battuto Vettel (in Cina), oltre ad essergli arrivato in scia a Barcellona. Dopo le disavventure di Montecarlo (penalizzazioni in griglia e in gara) il campione britannico vuole tornare subito ai vertici. Discorso diverso per Jenson Button che, malgrado tre podi (un secondo e due terzi posti), non è ancora riuscito a salire sul più alto gradino del podio anche se a Montecarlo, senza la ripartenza nel finale, avrebbe potuto giocarsi le sue chance di vittoria. Lo scorso anno ha concluso secondo (alle spalle di Hamilton), suo miglior risultato in Canada.

WEBBER E MASSA IN CERCA DI RISCATTO. L'australiano Webber e il brasiliano Massa sono stati fino ad ora letteralmente surclassati dai compagni di scuderia Vettel e Alonso e hanno entrambi una grande voglia di riscatto. Mark Webber, con la Red Bull, è riuscito solo due volte in sei gare a salire sul podio e non è mai stato all'altezza di Vettel. Felippe Massa , dal canto suo, con la Ferrari, a parte un piccolo risveglio in Cina, è sempre stato relegato nelle posizioni di rincalzo, sia in prova che in gara. Per entrambie è ora di dare un segnale di reazione.

LE MERCEDES VOGLIONO DIMENTICARE MONTECARLO. Dopo un Gran Premio di Montecarlo da dimenticare (malgrado l'ottimo quinto posto in griglia di Schumacher) le Mercedes vogliono ritornare nelle zone alte anche se, per il momento sembrano ancora lontane dal podio. Il sette volte campione del Mondo, l'inossidabile fuoriclasse tedesco Michael Schumacher (sette vittorie in Canada), è in crescita e i risultati, se la Mercedes lo supporterà adeguatamente, non tarderanno ad arrivare. Stesso discorso per il connazionale connazionale Nico Rosberg che vuole riassaporare la gioia del podio.

I PLURIVINCITORI. Il fuoriclasse tedesco Michael Schumacher è il recordman assoluto a Montreal (primo Gran Premio nel 1978, vinto dal canadese Gilles Villeneuve con la Ferrari) con 7 successi davanti al brasiliano Nelson Piquet con 3 vittorie e con 2 trionfi al britannico Lewis Hamilton, al brasiliano Ayrton Senna e all'australiano Alan Jones. Il maggior numero di successi è dei piloti tedeschi con 7 vittorie (tutte di Schumacher) mentre gli italiani hanno vinto solo una volta con Michele Alboreto nel 1985 con la Ferrari. La scuderia che ha vinto più volte è, invece, la Ferrari con 10 successi.

LO SCORSO ANNO. Nel 2010 fu doppietta McLaren con il britannico Lewis Hamilton (McLaren), partito in pole position, primo al traguardo davanti rispettivamente al connazionale e compagno di squadra Jenson Button e al ferrarista Fernando Alonso. L'altra Ferrari del brasiliano Felipe Massa concluse al 15° posto. L'italiano Vitantonio Liuzzi con la Force India si piazzò in zona punti, al 9° posto. Jarno Trulli con la Lotus fu costretto al ritiro.

GLI ORARI ITALIANI E LE DISTANZE. Venerdì 10 giugno Prove libere ore 16 e 20; Sabato 11 giugno Prove libere ore 16 e Qualifiche ore 19; Domenica 12 giugno Gara alle ore 19 (70 giri di 4.361 km per un totale di 305.270 km).

QUOTE GARA principali "Bookmakers": Vettel (Red Bull) 2,10 - Hamilton (McLaren) 3,50 - Webber (Red Bull) 5,00 - Button (McLaren) 6,00 - Alonso (Ferrari) 6,00 - Schumacher (Mercedes) 30,00 - Rosberg (Mercedes) 30,00 - Massa (Ferrari) 50,00 - Heidfeld (Renault) 50,00 - Petrov (Renault) 50,00


Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Formula 1 - Gp Canada: Quote, Orari, Statistiche. Alonso All' Assalto Di Vettel
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione