Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Formula 1: Schumacher, Grande Ritorno Ai Vertici. Ferrari, Occasione Persa


13 giugno 2011 ore 21:02   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 562 persone  -  Visualizzazioni: 855

Lo spettacolare ed emozionante Gran Premio canadese di Montreal vinto con una grande rimonta da uno strepitoso Jenson Button (retrocesso in ultima posizione dopo un incidente con il compagno di squadra della McLaren, Lewis Hamilton), è stata anche la gara del grande rilancio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher, con una ritrovata Mercedes. Domenica da dimenticare, invece, in casa Ferrari, con due incidenti che hanno compromesso le gare di Fernando Alonso e Felipe Massa, partiti rispettivamente in prima e seconda fila.

RIECCO IL GRANDE "KAISER". Finalmente, sulla pista bagnata di Montreal (dove aveva già trionfato sette volte, il record assoluto), si è rivisto il fuoriclasse tedesco della Mercedes che ha dato spettacolo producendosi in una serie di spettacolari sorpassi e accarezzando anche il sogno di tornare sul podio (non ci è mai riuscito da quando è rientrato nel Mondiale lo scorso anno). Installatosi al secondo posto alle spalle del connazionale della Red Bull, Sebastian Vettel, Schumacher ha dovuto cedere le armi nel finale alla McLaren di Jenson Button e all'altra Red Bull di Mark Webber, entrambe con un passo superiore alla sua Mercedes nell'ultima parte della gara.


"Schumi" aveva già dato segni importanti di risveglio, dopo un difficile avvio di Campionato, a Montecarlo (quinto in prova, ritirato in gara), ma l'eccellente quarto posto del Canada (miglior risultato stagionale), conquistato con la grinta e la classe dei giorni migliori, fa sperare tutti i suoi numerosissimi fans di vederlo presto lottare stabilmente per il podio, dall'alto del suo immenso valore agonistico. La Mercedes è in crescita e Schumacher sta ristabilendo le distanze dal suo arrembante compagno di squadra, il connazionale Nico Rosberg. Gli avversari sono avvisati e, se i progressi della scuderia tedesca proseguiranno sulla giusta strada, tutti dovranno presto fare i conti con il grande "Kaiser".

LA FERRARI C'E' MA NON CONCRETIZZA. Grossa occasione sprecata, invece, a Montreal per la Ferrari, dopo le eccellenti qualifiche del sabato. La pioggia ha scombinato i piani della "rossa" e Fernando Alonso e Felipe Massa hanno vanificato il secondo e terzo posto in griglia di partenza. Il bicampione del mondo spagnolo, retrocesso dal secondo all'ottavo posto per un cambio gomme errato, ha concluso la sua gara anzitempo dopo un contatto con la Mclaren di Jenson Button. Il brasiliano era in piena lotta per il podio quando, mentre stava doppiando la Hispania dell'indiano Karthikeyan, ha perso il controllo della monoposto sbattendo contro il muretto. Rimasto in corsa, Massa si è lanciato in una furiosa rimonta che lo ha portato al sesto posto finale.

Alonso ha detto che la sfortuna ha messo il bastone tra le ruote alla Ferrari, Massa se l'è presa con il pilota indiano ma sta di fatto che la scuderia di Maranello, in una gara che poteva regalare un doppio podio e, magari anche la prima vittoria stagionale, è rimasta praticamente all'asciutto. Gara da dimenticare e concentrazione immediata sulle prossime gare, dove la "rossa" cercherà di proseguire sulla strada positiva intrapresa negli ultimi Gran Premi.

Prossimo appuntamento domenica 26 giugno a Valencia, con il Gran Premio d'Europa, ottava prova del Mondiale di Formula 1.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Formula 1: Schumacher, Grande Ritorno Ai Vertici. Ferrari, Occasione Persa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione