Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

4° Giornata Serie A 2010/2011: Juventus Sbaragliata A Torino Dal Palermo! 3-1 Per I Rosanero!


23 settembre 2010 ore 22:46   di LucaFon  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 444 persone  -  Visualizzazioni: 750

E' lo scontro della verità per la Juventus: in questa partita si decide quale sarà la faccia dei bianconeri, se quella di Udine o del campionato scorso, ricca di delusioni e insuccessi. Juventus che vede schierati titolari Chiellini, che ha recuperato dopo l'infortunio, e Del Piero, preferito a Iaquinta.

Ma servono solo 2" per schiarire le idee al pubblico: la Juve va subito sotto dopo un tiro di Pinilla respinto da Storari, la cui ribattuta finisce dritto nei piedi di Pastore, che deve solo appoggiare la palla in rete. Bianconeri in svantaggio 1-0 dopo 120 secondi, e morale sotto ai piedi. La gara prosegue di male in peggio per i padroni di casa, che nonostante lo svantaggio, non riescono a fare nulla per rendersi pericolosi.


Oltre allo scarso attacco, la Juve concede molti spazi al Palermo, il quale più volte si rende pericoloso nell'area avversaria, mettendo in difficoltà la squadra di Del Neri. Partita che diventa poi incandescente, e lo testimoniano le ammonizioni che fioccano: Marchisio e Bovo i cattivi segnati sul taccuino dell'arbitro per falli abbastanza duri sugli avversari.4° Giornata Serie A 2010/2011: Juventus Sbaragliata A Torino Dal Palermo! 3-1 Per I Rosanero!

Juve che verso la fine del primo tempo cerca di mettere la testa fuori con Del Piero, rigore negato e traversa per il capitano, ma niente da fare. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 a favore dei palermitani.

Nella ripresa oltre a cambiare la Juve, fuori Pepe Quagliarella e Del Piero per Amauri Iaquinta e Aquilani, cambia anche lo spettacolo: bianconeri più incisive nell'avvio del secondo tempo, ma ancora inconcludenti. E chi non segna, si sa, ne subisce le conseguenze: al 17esimo il Palermo raddoppia con Ilicic, che raccoglie la respinta di un imperfetto Storari su un tiro di Pastore. Il doppio svantaggio non è galvanizzante per i padroni di casa, che non riescono a trovare la forza necessaria per reagire.

Verso la fine è la forza della disperazione che fa andare avanti la Juve, ma nonostante la volontà i giocatori concedono troppo, e al 40esimo vengono puniti da una punizione di Bovo, che regala il 3-0 ai rosanero. A questo punto la partita sembra finita, ma è invece Iaquinta che regala un'effimera speranza a Torino, e segna di testa su uno splendido assist di Motta. A nulla servono i 4" di recupero, se non a infiammare gli animi dei padroni di casa, che con un ultimo disperato forcing cercano di accorciare ulteriormente le distanze.

Ma niente da fare: game over all'Olimpico, e Palermo che si impone per 3-1 su una brutta Juve, che poco ha creato, e ancora meno ha realizzato.

Ecco la classifica aggiornata: 10 Inter, 9 Chievo e Brescia, 7 Catania, Lazio e Cesena, 6 Cagliari, 5 Milan, Sampdoria, Parma, Napoli, Bologna, Genoa e Bari, 4 Juventus, Lecce e Palermo, 2 Fiorentina e Roma, per finire con Udinese a 0.

Articolo scritto da LucaFon - Vota questo autore su Facebook:
LucaFon, autore dell'articolo 4° Giornata Serie A 2010/2011: Juventus Sbaragliata A Torino Dal Palermo! 3-1 Per I Rosanero!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione