Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Gp Del Canada: Massa Sesto, Vince Button


13 giugno 2011 ore 14:11   di de89by  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 285 persone  -  Visualizzazioni: 570

Inizia male il Gran Premio del Canada,
partenza a posizioni congelate dietro la sefty car causa pista bagnata, sfilano nell'ordine vettel alonso e massa e Webber ed Hamiltom, si spengono le luci della vettura di sicurezza dopo ben quattro giri. Tenta subito il sorpasso Alonso che deve desistere e rimanere in coda a Vettel che corre via mentre Hamilton e Webber si girano entrambi in un tentativo di sorpasso dell'inglese che riesce a rientrare in pista, finisce in quattordicesima posizione l'australiano della Red Bull.
All'ottavo giro si toccano le due meclaren ed Hamilton è aut.

Pit stop sbagliato per lo spagnolo della Ferrari che azzarda il montaggio delle gomme intermedie proprio quando inizia a piovere in maniera pesante, costretto ad una seconda sosta per rimediare all'errore finisce ottavo. Bandiera rossa al venticinquesimo giro le vetture si posizione sulla griglia, e attendono che il tempo migliori la situazione in pista era insostenibile con l'acqua che annullava completamente la visibilità e rendeva impossibile il proseguimento della competizione.


Ripartono dopo una sosta di un'ora e mezza sempre dietro la sefty car, con pista ancora umida,alla ripartenza dopo l'uscita della sefty car Massa che si trova in terza posizione non riesce a conquistare la seconda , perde il controllo della sua vettura al cinquantacinquesimo giro ed artiglia la sesta posizione all'ultima curva con arrivo in volata.

Mentre Alonso chiude la sua gara al trentottesimo giro dopo un contatto con Buttun che vince il GP del Canada con alle sue spalla Vettel e Webber che guadagna un terzo posto.

Articolo scritto da de89by - Vota questo autore su Facebook:
de89by, autore dell'articolo Gp Del Canada: Massa Sesto, Vince Button
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione