Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ibra E Il Pocho Spaventano I Tifosi


17 aprile 2012 ore 18:10   di edodero  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 278 persone  -  Visualizzazioni: 470

Non si è ancora conclusa la stagione che già i rumors di mercato creano sogni e incubi nei tifosi. Due sicuri protagonisti dellaprossima sessione estiva di calciomercato saranno senza ombra di dubbio il campione svedese del Milan, Zlatan Ibrahimovic, e il funambolo argentino partenopeo, Ezequiel Ivan Lavezzi. Amatissimi dalle rispettive tifoserie rischiano di cambiare casacche nella prossima stagione.

Cominciamo con Zlatan Ibrahimovic, che ha di recente dichiarato esplicitamente che nel caso la dirigenza rossonera non fosse in grado di allestire una compagine competitiva per la vittoria in Champions League, potrebbe prendere seriamente in esame l'ipotesi di cambiar casacca. Minaccia che non lascia dormire sogni tranquilli ai tifosi milanisti, anche se un analisi attenta della carriera dello spilungone scandinavo potrebbe rassenerare gli animi rossoneri.


Decisivo nei campionati nazionali, tanto che è stato protagonista nella vittoria di ben otto titoli, compreso quello revocato alla Juventus durante la sua militanza piemontese, non è stato mai decisivo nella Champions League. Una delle critiche più frequenti che gli sono state rivolte è proprio la sua "timidezza" in occasione dei match nella massima competizione nazionale. Malignamente verrebbe quasi da dire che se si vuole essere competitivi in Champions bisogna allestire una squadra senza Ibrahimovic.

Diversa la situazione del "pocho" Lavezzi. Il fantasista argentino amatissimo dalla focosa tifoseria azzurra, non ha mai detto di voler lasciare Napoli. Anzi, negli utlimi tempi non perde occasione per sottolineare come si trovi bene alle falde del Vesuvio. In questo caso, però, oltre a motivazioni di carattere meramente affettivo e sportivo, saranno determinanti le valutazioni di carattere economico. Offerte faraoniche provengono dalle steppe russe e a ventisette anni l'asso sudamericano potrebbe pensare di mettere fieno in cascina per affrontare meglio gli inverni da ex calciatore.

Ibra E Il Pocho Spaventano I Tifosi

Meno verosimile è l'ipotesi di una cessione nel campionato italiano per due ordini di motivi. In primo luogo la clausola rescissoria prevista nell'impianto contrattuale di Lavezzi ammonta a ben 32 milioni di euro, onere finanziario difficilmente affrontabile da un club italiano. Vi è, inoltre, una valutazione tecnica che voga contro il "pocho". Generoso, velocisissimo, in alcuni momenti devastante, capaci di colpi a sensazione, ma privo dell'istinto del bomber. Nonostante i miglioramenti dell'ultimo anno, la sua media realizzativa resta comunque deficitaria rispetto ai grandi attaccanti del panorama internazionale e, tranne qualche ricco magnate eurasiatico, è difficile credere che un club si impegni una cifra superiore ai 30 milioni di euro per un attaccante che difficilmente supera i 10 gol a stagione.

Insomma, seppure venerati, diverse condizioni ostano ad un loro trasferimento. Certo è, però, che tanto inchiostro e tante parole verranno bruciate nelle mille ipotesi che coinvolgeranno i due campioni, lasciando inquieti e speranzosi i supporter delle diverse fazioni.

Articolo scritto da edodero - Vota questo autore su Facebook:
edodero, autore dell'articolo Ibra E Il Pocho Spaventano I Tifosi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione