Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Divorzio Di Luis Enrique: Una Storia D' Amore Mai Nata


11 maggio 2012 ore 17:21   di pierluigicrivelli  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 395 persone  -  Visualizzazioni: 691

Undici mesi fa, esattamente il 10 giugno, sbarcava a Roma il nuovo allenatore della Roma, lo spagnolo Luis Enrique. Era un periodo particolarmente scoppiettante per la società giallorossa appena passata dalle mani di Rossella Sensi all'impero americano dei Di Benedetto.

Le speranze dei giallorossi erano legate al tecnico iberico, che aveva preso il posto di Vincenzino Montella; certo, ci si era dovuti accontentare, non si poteva arrivare a prendere Guardiola, ma le premesse di una buona stagione romanista c'erano tutte e l'entusiasmo intorno al personaggio e al suo stile di gioco ispirato a quello della squadra blaugrana, avevano iniettato nei tifosi una buona dose di fiducia.


A conti fatti, nessuno poteva prevedere che l'avventura romanista di "Lucho" dovesse finire così presto : d'altro canto, nel calcio non conta solo il bel gioco ma soprattutto i risultati : il "bilancio" giallorosso parla di due sconfitte nei derby stagionali (così tanto sentiti nella capitale), eliminazione immediata dall'Europa League, fuori dalla Coppa Italia e dal "giro" europeo nella classifica del campionato. Insomma, peggio di così c'era solo la retrocessione.

Il Divorzio Di Luis Enrique: Una Storia D' Amore Mai Nata

Eppure la rosa messa a disposizione per il tecnico spagnolo era di tutto rispetto : in difesa, il portiere nazionale olandese Stekelemburg, la giovane promessa Kjaer, l'esperienza dell'argentino Heinze unita alla tecnica di Josè Angel; a centrocampo l'ex madridista Fernando Gago e i trequartisti di indubbie qualità come Lamela e Pjanic e in attacco il giovane ex Barca Bojan Krkic con l'argentino naturalizzato italiano Osvaldo, oltre al talentuoso Borini.

Chi leggendo questi nomi non avrebbe messo la Roma fra le 5 piazzate alla fine del campionato? Ricercare le cause di questa debacle non è semplice : è vero che il rapporto di Luis Enrique con alcuni giocatori-simbolo della Roma (vedi Totti e capitan futuro De Rossi) è stato dall'inizio piuttosto turbolento, ma sin dall'inizio si è avvertito negli spogliatoi giallorossi un clima agitato che talvolta si è platealmente manifestato come in occasione del litigio Lamela-Osvaldo.

Incapacità di tenere lo spogliatoio unito? Forse. Modulo di gioco non adatto al calcio italiano? Anche. Luis Enrique, però, ha sicuramente peccato di presunzione e ha mostrato poco rispetto verso una figura carismatica come quella di Bruno Conti, allontanato dallo staff dirigenziale e rimpiazzato da collaboratori spagnoli scelti da lui. Al contrario di Josè Mourinho, per esempio, che, quando era alla guida dell'Inter, volle Beppe Baresi al suo fianco come conoscitore dell'ambiente nerazzurro, così come attualmente nel Real è stato affiancato dall'ex Karanka.

I tifosi giallorossi non lo rimpiangeranno, nemmeno chi ha voluto difendere la sua filosofia di gioco fino all'ultima partita : ora punto e a capo, inizia un nuovo capitolo, o forse è meglio dire che la storia, probabilmente, riprenderà da dove si era interrotta, ossia con Vincenzo Montella.

Articolo scritto da pierluigicrivelli - Vota questo autore su Facebook:
pierluigicrivelli, autore dell'articolo Il Divorzio Di Luis Enrique: Una Storia D' Amore Mai Nata
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione