Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Manchester United Batte L' Arsenal A Londra: Il Match - Winner è Welbeck


23 gennaio 2012 ore 05:02   di victoryshallbemine  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 452 persone  -  Visualizzazioni: 765

Il Manchester United di Sir Alex Ferguson batte 2-1 l’Arsenal a Londra nella giornata numero 22 dela Premier League grazie ai goals messi a segno da Valencia e Welbeck. Per i Gunners va a segno il ''solito'' Robin Van Persie. Arsène Wenger schiera il suo Arsenal con un offensivo 4-2-3-1: davanti al giovane portiere polacco Szchezny ci sono Djorou, Mertesacker, Koscielny e Vermaelen, davanti alla difesa agiscono Song e Ramsey, e a supporto dell'unica punta Van Persie troviamo il trio composto da Walcott, Rosicky e dal giovanissimo, schierato a sorpresa, Oxlade-Chamberlain.

Nel Manchester United non c'è il ripescato Scholes ma c'è un altro veterano, Ryan Giggs, a sinistra di una linea mediana che vede anche Carrick, Nani e Valencia; davanti al portiere svedese Lindegaard (che sostituisce il deludente De Gea) c'è una rimaneggiata difesa composta da Jones, Smalling, Evans e Evra; in attacco Rooney e Welbeck.


Gli uomini di Ferguson cominciano meglio la gara spingendo sul lato sinistro, fascia in cui i veloci Evra e Nani mettono in seria difficoltà Djorou. Dopo 17 minuti esce dal campo in barella il terzino Jones dello United, sostituito dal barsiliano Rafael. I Gunners ci provano con Theo Walcott che servito da Oxlade-Chamberlain tira a lato. Poi Nani ha due occasioni da rete nell'arco di pochi minuti. Nella prima occasione è bravo Szchezny a parare; nella seconda occasione Nani tira malamente a lato. Prima del fischio della fine della prima frazione di giuocoil Manchester United passa in vantaggio. Perfetto cross di Giggs dalla fascia sinistra che imbecca Valencia sul secondo palo che manda in rete il gol dell'1-0.

Il secondo tempo comincia con un Arsenal più aggressivo.: dopo alcuni minuti lo stopper Smalling scivolando regala una ghiotta occasione da rete all'Arsenal, ma Van Persie sciupa clamorosamente. Gli uomini di Arsène Wenger insistono e vanno vicino al pareggio con Tomas Rosicky e Oxlade-Chamberlain. Al settantunesimo i Gunners pareggiano: Oxlade-Chamberlain serve Robin Van Persie che da posizione defilata batte Lindegaard con uno splendido tiro ad incrociare. Wenger toglie Oxlade-Chamberlain e mette il deludente Arshavin, sempre meno amato dal pubblico londinese. A 9 minuti dal termine il Manchester United torna in vantaggio: Valencia dribbla il deludente Arshavin sulla destra, si incunea in area e passa a Welbeck che a porta vuota non fallisce.

Articolo scritto da victoryshallbemine - Vota questo autore su Facebook:
victoryshallbemine, autore dell'articolo Il Manchester United Batte L' Arsenal A Londra: Il Match - Winner è Welbeck
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione