Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Mistero Delle Morti Sospette Della Fiorentina Anni '70 - Anche Gladiolo Gravemente Ammalato


20 agosto 2010 ore 11:37   di rodido  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 2531 persone  -  Visualizzazioni: 4723

Ormai non è più possibile parlare di coincidenze o di sospetti. Sono davvero troppe le morti premature ed insipegabili e i casi di gravi malattie che hanno falcidiato la storica formazione Viola degli anni a cavallo del 1970. Si tratta della gloriosa Fiorentina che portò a casa la scudetto 1968/69 (era il secondo) e la Coppa Italia 1975. L'ultimo caso che si aggiunge all'incredibile serie di sciagure ha colpito il povero Giancarlo Gladiolo stopper dei viola nel periodo incriminato. - «Giancarlo Galdiolo, 62 anni, ex giocatore della Fiorentina degli anni Settanta, è gravemente ammalato» ha dichiarato la famiglia Galdiolo in una breve nota "Racconteremo l'intera vicenda in una conferenza stampa, lunedì 23 agosto, alle 12, presso "Blu Clinic" a Bagno a Ripoli (Firenze)». La malattia contratta da Gladiolo è la sclerosi laterale amiotrofica.

Di quella Fiorentina sono parecchi i giocatori morti prematuramente ed altri sono stati vittime di gravi malattie. In particolare ricordiamo Bruno Beatrice che nel 1985 si è ammalato di leucemia mieloide, di cui è morto due anni dopo. La cui figlia Claudia Beatrice ha fondato l'Associazione Vittime del Doping il cui scopo è fare luce sull'uso di sostanze nocive nello sport e sensibilizzare i più giovani sui rischi che corrono se fanno ricorso a sostanze dopanti.


E poi Nello Saltutti, morto d'infarto nel 2003 a 56 anni; Ugo Ferrante, ucciso da un tumore alle tonsille nel 2004; Giuseppe Longoni, morto nel 2006 per una vasculopatia cardiaca; Adriano Lombardi, morto nel 2007 per il morbo di Gehrig; Massimo Mattolini, che ha subito un trapianto di reni e si è spento nel 2009; Domenico Caso, che ha avuto un tumore al fegato; Giancarlo Antognoni, che nel novembre del 2004 ha avuto un'improvvisa crisi cardiaca; Giancarlo De Sisti, reduce da un ascesso frontale al cervello.

In particolare i casi di leucemia potrebbero essere correlati a una cura intensiva di raggi Roentgen cui i giocatori venivano sottoposti negli anni '70 per riprendersi dalle conseguenze di infortuni. Compito dell'inchiesta giudiziaria ancora in corso è stabilire se questa correlazione è fondata e se altri farmaci assunti dai calciatori della Fiorentina negli anni settanta possano suffragare ipotesi di reato. Vedremo ora cosa succederà anche a seguito di questa nuova malattia annunciata e a seguito della conferenza stampa di lunedi' prossimo.

Il Mistero Delle Morti Sospette Della Fiorentina Anni '70 - Anche Gladiolo Gravemente Ammalato

Articolo scritto da rodido - Vota questo autore su Facebook:
rodido, autore dell'articolo Il Mistero Delle Morti Sospette Della Fiorentina Anni '70 - Anche Gladiolo Gravemente Ammalato
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione