Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Novara Caccia Mondonico E Richiama Tesser: Una Scelta Discutibile


6 marzo 2012 ore 19:45   di Ciuffo79  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 298 persone  -  Visualizzazioni: 517

Il Novara Calcio esonera Emiliano Mondonico e richiama alla guida tecnica della squadra Attilio Tesser, sostituito proprio da Mondonico soltanto il 30 Gennaio scorso. Mondonico ha disputato come tecnico del Novara appena 6 partite ottenendo una vittoria storica a San Siro contro l'Inter, due pareggi (contro Cagliari e Atalanta) e tre sconfitte contro Chievo, Catania e Bologna.

Il mister viene cacciato, quindi, dopo un arco di tempo molto breve e dopo esser stato peraltro osannato a gran voce dopo la vittoria con la squadra di Ranieri. Una sostituzione che sta facendo molto scalpore alla luce del grande entusiasmo e della simpatia che aveva accompagnato il ritorno di Mondonico in panchina dopo i recenti seri problemi di salute che lo avevano colpito.


La Gazzetta dello Sport, il principale quotidiano sportivo italiano, analizza la scelta della società come propedeutica alla preparazione del campionato di Serie B. Ipotesi plausibile ma altrettanto discutibile, soprattutto perché l'allontanamento di Tesser aveva dato la netta sensazione di aver messo un sigillo di chiusura su un ciclo vincente come quello del Novara negli ultimi anni. Un ciclo forse irripetibile che probabilmente aveva l'obiettivo di creare una sorta di "nuovo Parma" del nostro campionato, ossia una società di calcio che volesse rappresentare una novità nel panorama calcistico italiano ma che intendesse stabilizzarsi nella massima serie a buoni livelli.

Il Novara Caccia Mondonico E Richiama Tesser: Una Scelta Discutibile

Il Novara, ingaggiando Mondonico ed investendo anche nel mercato di Gennaio, aveva dato la sensazione di voler stringere i denti affidandosi all'esperienza e alla grinta di uomo di calcio vero e navigato allenatore che potesse salvare la squadra da un ritorno in B. Una salvezza che avrebbe poi consentito un rilancio del Novara con un nuovo tecnico di spessore.

La marcia indietro, che evidenzia un "mea culpa" societario piuttosto evidente, non chiarisce quale possa essere a questo punto della stagione l'obiettivo del Novara, considerando che difficilmente potrà restare in A.
Se si tratta della volontà di chiudere con decoro questa stagione programmando con Tesser una nuova stagione di rilancio in Serie B, come sostiene la Gazzetta, non si comprende come ciò non potesse avvenire mantenendo comunque Mondonico in panchina fino al termine della stagione, un uomo che senz'altro avrebbe contribuito con la propria esperienza a far crescere non soltanto la squadra, ma anche la società stessa, magari inserito in società come Direttore Tecnico.
Si può crescere in molti modi, ed il calcio insegna che si può farlo anche sapendo perdere.

Che si tratti della fine di un sogno?

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo Il Novara Caccia Mondonico E Richiama Tesser: Una Scelta Discutibile
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Che cosa poco seria. E duole ancor più che a fare le spese di questa baracconata sia stato un gran signore come Emiliano Mondonico.

Inserito 7 marzo 2012 ore 23:46
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione