Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Presunto Sputo Di Lavezzi Costerà Tre Giornate Al Pocho


15 febbraio 2011 ore 10:22   di andresilver  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 392 persone  -  Visualizzazioni: 707

La giustizia sportiva ha deciso. L'attaccante del Napoli Lavezzi sarà squalificato per tre turni di gioco in seguito alla vicenda che lo ha visto coinvolto durante la partita Roma Napoli, in cui il Pocho e il giocatore della Roma Rosi si sarebbero scambiati degli sputi poco eleganti ed edificanti. A onor del vero, però, dalla prova tv, l'evidenza dello sputo si ha solamente da parte del centrocampista romano, mentre è incerto l'avvenuto sputo del fantasista argentino.

I legali del Napoli hanno prontamente dichiarato di voler fare ricorso con buona parte dei tifosi napoletani che grida allo scandalo e ad un'ingiustizia sportiva poichè non ci sarebbe l'evidenza del fatto che, ricordiamo, è un fattore principale per l'utilizzo e i successivi provvedimenti che si possono adottare in base alla tecnologia della prova tv.


La decisione del giudice sportivo Tosei ha spiazzato il Napoli che non si aspettava una squalifica e tantomeno una di queste proporzioni, poichè altrettante sono state le giornate inflitte a Rosi, il cui sputo però è certificato nelle immagini video.La sentenza del giudice sportivo dichiara che: "le immagini televisive sono di piena garanzia tecnica e documentale; le immagini acquisite non consentono di determinare con assoluta certezza in che misura ed in quale zona del corpo (presumibilmente il collo di Lavezzi ed il volto di Rosi) gli sputi abbiano effettivamente colpito il loro rispettivo destinatario, ma tale circostanza è ininfluente ai fini della valutazione disciplinare".

L'avvocato del Napoli, Mattia Grassani, aveva già dichiarato in mattinata che la prova tv per Lavezzi non sarebbe stata applicabile vista la scarsa chiarezza delle immagini video, mentre dopo la sentenza lo stesso ha annunciato che il Napoli farà un ricorso che sarà discusso e valutato entro venerdì. Il pocho, però, se la sentenza dovesse essere confermata, dovrà saltare le gare importantissime di campionato contro Catania, Milan e Brescia. Considerando che anche il bomber Cavani è diffidato e quindi passibile di una squalifica in caso di ulteriore ammonizione, il Napoli potrebbe perdere i suoi pezzi forti proprio nel periodo cruciale del campionato.

Il Presunto Sputo Di Lavezzi Costerà Tre Giornate Al Pocho

Articolo scritto da andresilver - Vota questo autore su Facebook:
andresilver, autore dell'articolo Il Presunto Sputo Di Lavezzi Costerà Tre Giornate Al Pocho
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Oltre che per l' indiscussa qualità dei suoi calciatori la squadra del Napoli si contraddistingue anche per l' umiltà, la correttezza in campo e il rispetto per l' avversario. L' intervista a walter Mazzarri, in cui ammette che il pocho avrebbe risposto allo sputo istintivamente, è una chiara dimostrazione dell' onestà intellettuale e della correttezza dell' allenatore azzurro le cui parole sono spesso dei veri e propri insegnamenti di vita che qualsiasi giovane farebbe bene a recepire. A mio avviso il difensore Rosi aggrava ulteriormente la sua posizione quando definisce l' arbitro incapace di gestire la partita. A maggior ragione se ti accorgi che l' arbitro è in difficoltà cerca di facilitargli il compito, comportandoti bene. "Cerca almeno di fare questo visto che a calcio non sai giocare". Speriamo che quello di Rosi non sia stato un comportamento premeditato poichè, guarda caso, se Lavezzi fosse squalificato, salterebbe proprio la partita contro l Milan. Viva lo sport

Inserito 15 febbraio 2011 ore 13:55
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione