Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Sensazionalismo Mediatico Nel Mondo Dello Sport


16 luglio 2011 ore 23:29   di gianlu66  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 267 persone  -  Visualizzazioni: 560

Tutte le estati sono contraddistinte da dei tormentoni che comunque rimangono impressi: tormentoni musicali, con motivi orecchiabili che vengono proposti dalle emittenti radiofoniche un infinità di volte e tormentoni calcistici: l'anno scorso Maicon, quest'anno Sneijder.

Chissà perché ci sono di mezzo sempre giocatori dell'Inter e non di qualche altra squadra... Comunque sia la mania del sensazionalismo a tutti i costi pervade l'animo dei giornalisti sportivi che devono "creare" delle notizie partendo dal nulla.


Intendiamoci l'Interesse del Manchester United per Sneijder è più che palese, così come l'anno scorso lo era quello non ancora sopito del Real Madrid per Maicon, ma la tendenza ad ingigantire le cose onestamente infastidisce chi, come il sottoscritto, è stato nel ramo per diversi anni, facendo giornalismo sia su carta stampata che in televisione.

In entrambi i casi esiste la tendenza a destare clamore nell'immaginario collettivo. Cambiando sport: Valentino Rossi sbaglia le qualifiche e parte in ultima fila nel "Gran Premio di Germania"? Bisogna farne un caso ed il tutto anche se Valentino la Ducati deve ancora imparare a conoscerla. Certo, è un'anomalia il fatto che lui parta dall'ultima fila, ma io sono convinto che farà una rimonta delle sue, rimonta che sicuramente non gli consentirà di vincere, ma di ottenere un piazzamento dignitoso magari si.

C'è anche l'aspetto del "Leone ferito": quello che prima era il "Re della Foresta" e che invece adesso vede suoi simili più giovani di lui passargli davanti e dargli una zampata. Quello appena elencato è un aspetto che non ha mai lasciato indifferente l'indole umana: crudele per natura.

Questo è tutto e vuole essere una guida per chi, come il sottoscritto, si fà ancora condizionare dalla notizia appresa in tempo reale, rimane schiavo del suo carattere apprensivo e deve andare sempre a controllare gli sviluppi della vicenda ora per ora.

Soppesate gente, soppesate le notizie e vedrete che riuscirete a vivere meglio.

Articolo scritto da gianlu66 - Vota questo autore su Facebook:
gianlu66, autore dell'articolo Il Sensazionalismo Mediatico Nel Mondo Dello Sport
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione