Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Indian Wells: Federer Torna Re, La Azarenka Si Conferma Regina


19 marzo 2012 ore 10:43   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 338 persone  -  Visualizzazioni: 560

L’inossidabile Roger Federer e la giovane fuoriclasse Victoria Azarenka, attuale numero uno del mondo, hanno trionfato sul cemento a stelle e strisce di Indian Welles, il torneo più importante di questo inizio 2012, dopo naturalmente gli Australian Open. Il fuoriclasse elvetico ha superato in finale il sorprendente statunitense John Isner che in semifinale aveva sconfitto il numero uno del mondo Novak Djokovic, mentre la campionessa bielorussa ha avuto la meglio in finale nei confronti dell’esperta russa Maria Sharapova.

POKER DI FEDERER A INDIAN WELLS. Vincitore per tre anni consecutivi a Indian Wells nel 2004, 2005, 2006, un Roger Federer in grande forma in questo inizio di 2012 (39 vittorie in 41 partite disputate) ha centrato il poker (record assoluto) sconfiggendo in finale per 7-6, 6-3 il padrone di casa John Isner, che dopo aver perso al tie break il primo set, ha ceduto definitivamente le armi nel secondo, con il break decisivo al settimo gioco. Il campione svizzero, con 19 successi, ha agganciato il rivale di sempre, il fuoriclasse Rafael Nadal, in vetta alla classifica dei vincitori del prestigioso circuito Masters 1000 e si è ulteriormente avvicinato alla seconda posizione del ranking mondiale ATP, detenuta proprio dal tennista iberico alle spalle di Djokovic.


Per John Isner la doppia soddisfazione di aver superato a sorpresa in semifinale il numero uno del mondo, il serbo Nokak Djokovic (7-6, 3-6, 7-6) e di essere entrato nella "Top ten" della classifica mondiale, proprio al numero dieci. Nell’altra semifinale Federer aveva, invece, sconfitto in due set (6-3, 6-4) il rivale storico Rafael Nadal.

AZARENKA INARRESTABILE. Una Victoria Azarenka apparentemente senza limiti ha dominato la finale di Indian Welles mettendo al tappeto in due set (6-3, 6-2) la russa Maria Sharapova che già aveva superato a fine gennaio nella finale degli Open di Australia con un secco 6-3, 6-0. La numero uno del mondo ha surclassato la numero due del ranking, conquistando il suo ventitreesimo successo consecutivo (non perde dalla finale del Masters dello scorso anno con la Kvitova) e ha centrato il quarto torneo stagionale, dopo quelli di Sydney, Melbourne e Doha. Un dominio incontrastato da parte della giovane campionessa bielorussa che ha tutte le carte in regola, se continua a questi impressionanti livelli, per dominare l’intera stagione. In semifinale la Azarenka aveva superato la tedesca Angelique Kerber (6-4, 6-3), mentre la Sharapova aveva approfittato del ritiro della serba Ana Ivanovic sul 6-4, 0-1.

POCA GLORIA PER I COLORI AZZURRI. Torneo avaro di soddisfazioni, quello di Indian Wells, per i nostri portacolori. In campo femminile, dove erano riposte le nostre maggiori speranze, solo un'ottima Roberta Vinci ha saputo farsi onore, approdando agli ottavi di finale e arrendendosi inesorabilmente alla numero due del mondo Maria Sharapova per 6-2, 6-1. Flavia Pennetta non è, invece, andata al di là del secondo turno, dove si è arresa alla polacca Radwanska (testa di serie numero 5). Stessa sorte per Francesca Schiavone che ha dovuto alzare bandiera per un virus intestinale, dopo aver perso il primo set del secondo turno contro la ceca Safarova. Fuori subito, invece, la fresca vincitrice del torneo di Acapulco, Sara Errani, piegata dalla statunitense King.

In campo maschile solo Andreas Seppi è riuscito ad approdare al secondo turno, dove si è arreso allo statunitense Fish, mentre Potito Starace, Paolo Lorenzi e Flavio Cipolla sono stati sconfitti all’esordio nel tabellone principale rispettavamente dall’argentino Nalbandian e dagli statunitensi Ginepri e Harrison.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Indian Wells: Federer Torna Re, La Azarenka Si Conferma Regina
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione