Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Iniziano Gli U.s. Open Di Tennis Con Qualche Defezione


30 agosto 2010 ore 08:40   di NetMassimo  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 326 persone  -  Visualizzazioni: 575

Oggi cominciano gli U.S. Open di Flushing Meadows, l'ultimo torneo annuale del Grande Slam di tennis.Purtroppo ci saranno alcune defezioni importanti tuttavia il prestigio del torneo è tale da non essere influenzato dalla mancanza di giocatori di altissimo livello.Juan Martin del Potro ha recentemente ufficializzato la decisione di non partecipare perché la rieducazione del polso infortunato che l'ha tenuto fuori per quasi tutta la stagione è tutt'altro che completata, di conseguenza l'argentino non potrà difendere il titolo conquistato a sorpresa l'anno scorso.

Tra le donne mancherà Serena Williams, il cui piede evidentemente non è ancora guarito dopo aver calpestato dei vetri alcune settimane fa. Justine Henin invece ha deciso di terminare proprio la stagione in seguito all'infortunio al gomito subito a Wimbledon e di prepararsi per il 2011.


Chi saranno dunque i vincitori di questo torneo? Questa sembra un'edizione più aperta che mai.A livello maschile è difficile non considerare Roger Federer il favorito: la sua stagione è stata inferiore alle precedenti ma stiamo parlando del detentore del record di tornei del Grande Slam vinti con anche la motivazione di riprendersi il titolo perso l'anno scorso. Il suo tabellone sembra piuttosto buono dato che risulta difficile pensare che Hewitt o Melzer possano sconfiggerlo perciò in teoria dovremmo vedere quanto vale oggi Federer nei quarti di finale, in cui teoricamente dovrebbe affrontare Robin Soderling, il suo "giustiziere" a Wimbledon.

Una possibile sorpresa in quel quarto di tabellone potrebbe essere Marin Cilic, da un paio di anni in procinto di esplodere ma che ancora non ha davvero convinto ad altissimi livelli.

Iniziano Gli U.s. Open Di Tennis Con Qualche Defezione

Non si può escludere dai possibili vincitori Rafa Nadal, il primo giocatore in classifica e trionfatore negli ultimi due tornei del Grande Slam. Lo spagnolo è sempre arrivato alla fine dell'estate con poche energie a causa della sua intensa attività ma quest'anno si è un po' risparmiato e anche se l'estate finora non è stata particolarmente positiva per lui stiamo comunque parlando di un giocatore che ha un'enorme determinazione a vincere. Il suo tabellone non è facilissimo, con giocatori che magari non sono supercampioni ma sul cemento stanno dimostrando anche ultimamente di essere forti come Denis Istomin, Philipp Kohlschreiber, il neo-vincitore di New Haven Sergiy Stakhovsky e l'esperto Ivan Ljubicic, del quale però bisogna valutare le condizioni di salute.

In teoria il quarto di finale che attende Nadal è contro il connazionale Verdasco ma sia lui che l'altro spagnolo Ferrer sembrano cotti mentre è in ripresa David Nalbandian, che se trova la forma può arrivare a qualsiasi risultato.

Uno dei possibili outsider è Andy Murray, già finalista a Flushing Meadows, sempre in bilico tra la consacrazione tra i grandissimi e la caduta nella mediocrità. Lo scozzese dovrà temere probabilmente Querrey o Almagro per arrivare al teorico quarto di finale contro Berdych. Una possibile sorpresa in quello spicchio di tabellone potrebbe essere il talentuoso russo Mikhail Youzhny, che se è di buon umore può essere il semifinalista battendo tutti oppure può perdere al primo turno contro il forte kazako Andrey Golubev.

L'ultimo teorico semifinalista e possibile vincitore è il serbo Novak Djokovic, anche lui enigmatico nella sua capacità di complicarsi le cose senza motivo dando a volte l'impressione di dover prima di tutto sconfiggere se stesso. Tra i probabili ostacoli Mardy Fish, tornato ultimamente ad alto livello, e ai quarti di finale forse il vincitore tra Nikolay Davydenko ed Andy Roddick, entrambi peraltro non al meglio della forma. Possibile sorpresa in quello spicchio di tabellone Marcos Baghdatis, un altro giocatore in ripresa.

Se il torneo maschile è aperto quello femminile è un rompicapo con un numero di pretendenti mai visto a causa soprattutto della defezione di Serena Williams.

Caroline Wozniacki è una giocatrice in forma e l'ha dimostrato confermando il suo titolo a New Haven ma non ha mai vinto un torneo del Grande Slam perciò ha bisogno di fare l'ultimo salto di qualità. Forse si vedrà se è pronta negli ottavi di finale in cui dovrebbe affrontare Maria Sharapova che sta ancora cercando di tornare ai livelli a cui era abituata prima del serio infortunio alla spalla ma ha già vinto questo torneo. Nel teorico quarto di finale ci sarebbe la vincitrice tra Na Li e Svetlana Kuznetsova, con la russa che se si ricorda che anche lei ha già vinto questo torneo ha tutte le carte in regola per essere un'altra delle pretendenti al titolo.

Kim Clijsters è la campionessa in carica. Arriva a questo torneo con qualche acciacco per cui bisogna vedere come sta fisicamente ma se è in salute può arrivare facilmente ai quarti di finale in cui potrebbe affrontare una tra Samantha Stosur, che però da un po' non sta giocando bene e già al primo turno potrebbe uscire contro la brava russa Elena Vesnina, Daniela Hantuchova, che se si ricorda del suo talento può arrivare lontano, la rediviva Dinara Safina o l'altra russa Elena Dementieva, che però sta ancora cercando di tornare in forma dopo l'infortuno patito al Roland Garros e il conseguente lungo stop.

Iniziano Gli U.s. Open Di Tennis Con Qualche Defezione

Venus Williams ultimamente non ha raggiunto grossi risultati ma l'assenza della sorella può motivarla. Vedremo quanta voglia ha ancora di vincere contro una tra Flavia Pennetta e Shahar Peer. Difficile capire contro chi dovrebbe giocare il teorico quarto di finale perché Francesca Schiavone sembra aver chiuso l'anno con la straordinaria vittoria al Roland Garros per cui la candidata principale è Victoria Azarenka, peraltro reduce da un ritiro a Montreal.

Nell'ultimo quarto di tabellone c'è Jelena Jankovic, che però ultimamente sta giocando davvero male, perciò ai quarti di finale potrebbe arrivare davvero chiunque contro probabilmente la vincitrice tra Agnieszka Radwanska e Vera Zvonareva con Nadia Petrova come possibile terza incomoda se pensa a giocare invece di farsi prendere dai suoi soliti problemi mentali.

A prescindere da chi vinca si prospetta un torneo divertente sia a livello maschile che femminile.

Articolo scritto da NetMassimo - Vota questo autore su Facebook:
NetMassimo, autore dell'articolo Iniziano Gli U.s. Open Di Tennis Con Qualche Defezione
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione