Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Inter: Atterraggio Di Fortuna. Nel Deserto


11 aprile 2011 ore 22:26   di Maxnard  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 310 persone  -  Visualizzazioni: 559

Probabilmente è presto per recitare il "de profundis" sul ciclo dell'Inter, ma un paio di segnali ci sono.
Le cinque stagioni passate sono state straordinarie in tutti i sensi, anche perché segnate da un terremoto giudiziario-sportivo che ha tenuto a galla solo l'Inter. E questo è un fatto. Non che ci sia nulla di scandaloso o peggio, ma è storia ormai il fatto che l'Inter ha saputo mettere in cascina nel migliore dei modi le altrui disgrazie, rimanendo sola ed unica padrona in campionato. Poi sono arrivati i successi internazionali, tutti insieme, una stagione irripetibile e perfetta. Ma che ha lasciato l'illusione di essere all'inizio del ciclo, mentre pare si sia trattato dell'apice.

Non di meno, si deve osservare che, comunque vada, in bacheca a Palazzo Durini anche questa stagione troveranno posto due trovei internazionali. E mica è roba da poco, anche se fino a pochissimi mesi fa la Coppa del mondo per Club era appellata dai tifosi nerazzurri come "Torneo dell'Amicizia". Ma tant'é, si disprezza sempre l'uva più bella quando si è volpi.


Certo, col senno del poi è tutto più facile. Bisognava cedere Milito e Maicon, quest'ultimo protagonista di un tristissimo tira e molla Madrid-Milano durato tutta l'estate, incassare bigliettoni sonanti e rinforzare la squadra con quei giocatori tanto promessi a Benitez, e mai arrivati. Sarebbe stato opportuno questo ed altro, ma...come si fa?
Come si può avere il coraggio di voltare le spalle ad un giocattolo che tanto bene aveva fatto solo poche settimane prima? Bé, se non ti chiami Murinho, è difficile.
Col senno del poi...anche se qualcuno l'aveva suggerito anche prima...col senno del poi è facile.

Il campionato italiano si è riallineato, anche se, purtroppo, l'impressione l'abbia fatto verso il basso è netta! Basti guardare come la stessa Inter, campione d'europa e del Mondo, ha una difesa che spesso fa acqua da tutte le parti, ed in più di un'occasione è stato solo il "caso del calcio" a non far naufragare Lucio & C. a Monaco, mentre con compagini più "fortunate" al tiro le lacune sono esplose in modo devastante: Udinese, Milan, Shalke 04 hanno solo fatto quel che la retroguardia nerazzurra permette a qualsiasi squadra, anche e soprattutto da quando Leonardo siede in panchina.
Dall'altra sponda del Naviglio le cose non vanno meglio: la capolista (provvisoria) Milan non ha mai convinto in Europa, ed anzi ha dato sempre l'impressione di non essere attrezzata perla massima competizione continentale. Ed è la capolista...

Quindi...Bentornata sulla terra, Inter! Purtroppo, su una terra arida che sarà lavoro arduo e lungo rendere di nuovo fertile.

Articolo scritto da Maxnard - Vota questo autore su Facebook:
Maxnard, autore dell'articolo Inter: Atterraggio Di Fortuna. Nel Deserto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione