Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Inter, Vietato Mollare. Se Fosse Rimasto Mourinho


14 aprile 2011 ore 09:34   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 414 persone  -  Visualizzazioni: 691

L'Inter di Leonardo esce dalla notte di Gelsenkirchen con il morale sotto i tacchi per un'eliminazione annunciata e per un miracolo sospirato ma che è rimasto solamente un'affascinante, irragiungibile chimera. Due a uno in Germania per i padroni di casa dello Schalke 04, dopo lo sconcertante cinque a due di San Siro, e nerazzurri che lasciano il trono europeo senza grandi attenuanti e con grande nostalgia di Mourinho, lo "Special One", che, intanto, con il suo Real Madrid viaggia spedito in Champions League verso la semifinale stellare con il Barcellona.

L'Inter si lecca le ferite in attesa del finale di una stagione che rischia di essere fallimentare ma che offre ancora concrete chance di rivalsa: i nerazzurri sono, infatti, in corsa per lo Scudetto (cinque punti distacco dal Milan e tre dal Napoli a sei giornate dalla fine) e per la sempre bistrattata Coppa Italia (in semifinale con la Roma per poi eventualmente attendere la vincente tra Milan e Palermo) che potrebbe rappresentare il classico premio di consolazione. Bisogna rimboccarsi le maniche e guardare dritto all'immediato futuro, senza perdere concentrazione e fiducia, per cercare di salvare, appunto, il salvabile.


Scorrono, intanto, nella mente dei nerazzurri e dei tifosi le immagini di una stagione controversa. Dall'addio sofferto a Mourinho, al termine di un'annata fantastica (tripletta Champions League, Campionato e Coppa Italia), all'arrivo di Benitez, un "feeling" finito troppo presto quando l'Inter avava appena conquistato il Mondiale per club (oltre alla Supercoppa Italiana). Poi Leonardo, carico di speranze e di sogni: la rimonta in campionato, l'impresa nella notte magica di Monaco di Baviera contro il Bayern agli Ottavi di Campions League e la consapevolezza di poter lottare per la conferma sul trono d'Europa. Sogni vanificati da quattro giorni da dimenticare, con la sconfitta netta nel derby in campionato e la scellerata notte di San Siro contro i non irresistibili tedeschi dello Schalke 04, appena decimi nella Bundesliga.

La serata di Gelsenkirchen non ha regalato l'agognato miracolo e i nerazzurri hanno alzato bandiera bianca proprio mentre il rimpianto Mourinho, il magico tecnico portoghese della tripletta, surclassava senza problemi il Tottenham. Bisogna guardare avanti e sabato sera, prima dell'andata di Coppa Italia, c'è subito l'ostica trasferta di Parma in campionato, un'occasione per cercare subito di voltare pagina con l'obiettivo di salvare una stagione che aveva visto l'Inter ai blocchi di partenza nelle vesti di campione d'Italia, d'Europa e successivamente anche del Mondo. L'orgoglio di Leonardo e dei nerazzurri deve emergere nel momento più difficile ma Milan e Napoli non staranno certo ad aspettare.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Inter, Vietato Mollare. Se Fosse Rimasto Mourinho
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione