Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L'italia Non Va Oltre Lo 0-0 A Belfast


10 ottobre 2010 ore 04:31   di bollipops  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 273 persone  -  Visualizzazioni: 515

L'Italia delude un pò le attese e nella sfida con l'Irlanda del Nord giocata a Belfast si deve accontentare del pareggio.Prandelli si affida a Cassano e Borriello per l'attacco,sperando magari di sorprendere gli irlandesi con rapidi contropiedi.Chiellini come sempre al centro della difesa per contenere le torri biancoverdi dai calci d'angolo.Ma non sembra che la forma generale dei protagonisti azzurri in campo sia straordinaria.

Sembra più una squadra pronta ad assorbire gli eventi con lucidità per cercare di segnare anche l'unico gol che varrebbe i tre punti in classifica.Pirlo ci prova dalla distanza,Pazzini ha due chiare e limpide occasioni che però sciupa malamente strozzando l'urlo del vantaggio.Cassani e Cassano in coppia nel primo tempo provano a far paura senza risultato,mentre un De Rossi un pò affannato tenta qualche conclusione da fuori.Prandelli dispensa qualche consiglio tattico nel settore del centrocampo a difesa degli spazi.


Gli irlandesi dal canto loro fanno un'onesta partita,condita da qualche sfuriata sulle fasce e da qualche pericoloso colpo di testa ravvicinato.Sugli spalti la muraglia verde del tifo casalingo regala qualche canto intonato a squarciagola da tutto lo stadio.Presenti anche numerosi tifosi italiani con tricolori al seguito.

Resta in sostanza una gara che nel complesso non ha riservato grosse emozioni a telespettatori e tifosi,con ritmi veramente bassi a tratti e gioco che non si distingueva per l'eleganza.Il pareggio dalla sua non è negativo,ma un pò di concretezza nei momenti che servivano sarebbe stata necessaria.

Articolo scritto da bollipops - Vota questo autore su Facebook:
bollipops, autore dell'articolo L'italia Non Va Oltre Lo 0-0 A Belfast
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione