Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Juve Perfetta: 4 - 0 Ad Udine


20 settembre 2010 ore 01:34   di net89  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 238 persone  -  Visualizzazioni: 413

Primo successo stagionale in campionato per i bianconeri che espugnano il Friuli con una prestazione convincente giocando un calcio a tratti spumeggiante, veloce e divertente.
La squadra parte subito forte, al minuto 18 arriva il gol del vantaggio su tocco di Leonardo Bonucci deviato da Coda.
Dalle sgroppate sulla destra dell’incontenibile serbo Krasic arrivano le altre due reti; Prima il serbo involatosi sulla fascia mette in mezzo un pallone per Quagliarella che prende il tempo su Zapata e infila Handanovic con un colpo di tacco, poi per il 3 a 0, servito da Del Piero crossa per l’accorrente Marchisio che conclude al volo di sinistro.

Nella ripresa la Juve gestisce il risultato rischiando soltanto su un tiro di Sanchez al 6° respinto di piede da un attento Storari e riesce anche a trovare il gol del poker con Vincenzo Iaquinta, contestato dai tifosi di casa a maggior ragione dopo l’esultanza provocatoria.
La vittoria di oggi tira sicuramente su il morale nell’ambiente bianconero, una prova di forza che ci voleva dopo 3 pareggi in altrettante gare ufficiali anche se oggi l’Udinese vista in campo non era certo un avversario irresistibile, tant’è che solo con sporadiche iniziative di Sanchez e Di Natale è riuscita a creare qualche pericolo alla porta juventina.


Quanto visto di buono nelle passate partite invece viene confermato da Krasic che si dimostra perfetto interprete di un ruolo, quello di ala nel 4-4-2 Delneriano, che il suo compagno Pepe invece ancora non riesce a ricoprire con eguale pericolosità.
Unico neo della giornata per i bianconeri è la reazione di Iaquinta che, visto anche il periodo non proprio solare che sta vivendo a causa degli infortuni che non gli permettono di giocare con continuità  , non riesce a contenere la rabbia e risponde ai fischi della curva dell’Udinese con un gesto di “sfida” mettendosi le mani alle orecchie dopo il gol.

Juve Perfetta:  4 - 0 Ad Udine

Lo stesso attaccante nelle interviste del post partita si è detto dispiaciuto per quanto accaduto chiedendo pubblicamente scusa ai suoi ex tifosi, tuttavia il suo gesto ha infastidito profondamente anche il padron dell’Udinese Pozzo, il quale dopo aver espresso le sue lamentele per il trattamento pregiudizievole che la classe arbitrale riserverebbe alla sua squadra, ha commentato il gesto del numero nove bianconero sottolineando come in realtà ad Udine l’attaccante deve molto, dato che è stata proprio l’Udinese a farlo debuttare nella massima serie dopo averlo preso dalla serie C.Juve Perfetta:  4 - 0 Ad Udine

Articolo scritto da net89 - Vota questo autore su Facebook:
net89, autore dell'articolo Juve Perfetta:  4 - 0 Ad Udine
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione