Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Juve: Vicino Pepe


4 giugno 2010 ore 17:31   di Tatone91  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 299 persone  -  Visualizzazioni: 545

La Juventus sta per mettere a segno il primo colpo di mercato in vista della stagione 2011: si tratta di Simone Pepe, da tempo nel mirino della società bianconera. In cambio del cartellino dell’esterno all’Udinese andranno 12 milioni di euro. La Juventus avrebbe gradito l’inserimento nella trattativa di contropartite tecniche, per esempio Ekdal e Immobile, ma la dirigenza della società friulana non ne ha neanche voluto sentirne parlare.

Evidentemente la volontà di Beppe Marotta di portare Pepe a Torino era talmente forte da indurlo a cercare di chiudere al più presto la trattativa evitando il possibile inserimento di altre squadre, in primis Fiorentina e Roma. L’ingaggio di Pepe, molto probabilmente, è stato consigliato alla dirigenza dal neo-allenatore juventino Luigi Delneri, grande estimatore dell’esterno dell’Udinese che potrebbe interpretare al meglio il 4-4-2 che l’ex-tecnico di Chievo e Sampdoria ha in mente.


Questa prima operazione di mercato conferma la volontà della Juventus di puntare sui giocatori italiani. Tra gli altri nomi che, nei giorni scorsi, sono stati accostati alla Juve ci sono quelli di Pazzini, Palombo, Bonucci, Maggio e Cassani. Se tutti questi giocatori, o almeno un paio, dovessero approdare a Torino Delneri avrebbe a sua disposizione una rosa molto simile a quella con la quale Marcello Lippi si appresta a disputare il Mondiale.

Juve: Vicino Pepe

In casa bianconera si lavora anche sul fronte cessioni. Chi se ne dovrebbe andare da Torino è David Trezeguet, richiesto da molte società all’estero, a partire dal River Plate del presidente Daniel Passarella. L’attaccante franco-argentino è da parecchi anni sul piede di lasciare la Juventus, ma alla fine è sempre rimasto, anche in Serie B. Un altro possibile partente è Diego. Il fuoriclasse brasiliano, alla sua prima stagione in Italia, non ha convinto e, ora, Marotta sta cercando in Germania e in Inghilterra possibili acquirenti.

A spingere Diego lontano da Torino c’è anche la difficoltà, almeno in teoria, del brasiliano ad adattarsi agli schemi di Delneri. Tantissimi i giovani che partiranno in prestito verso tutta Italia con l’obiettivo di disputare buone stagioni nelle rispettive società e cercare di farsi notare e tornare alla Juventus per giocarsi le proprie carte in bianconero. Tra questi Paolucci (Catania in pole), Immobile e Marrone che hanno molti estimatori sia in A che in B.

Articolo scritto da Tatone91 - Vota questo autore su Facebook:
Tatone91, autore dell'articolo Juve: Vicino Pepe
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione