Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Juventus: Poker In Champions League, I Bianconeri Risorgono


8 novembre 2012 ore 12:47   di marychiara  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 366 persone  -  Visualizzazioni: 678

Svaniscono i fantasmi della Juventus, dopo la sconfitta con l'Inter, con uno spettacolare 4-0 inflitto ai danesi del Nordjaelland.Dopo la batosta in casa contro i neroazzurri la Juve sembrava potesse sbandare e perdere il controllo della situazione, visto che la sconfitta subita lo scorso sabato, era la prima dopo 49 partite consecutive.

Invece la squadra allenata da Conte ed Alessio è riuscita a trovare dentro di se la forza per continuare a combattere e superare ogni ostacolo proprio come si era visto in ogni partita prima del derby d'Italia.


La Juventus parte forte, nei primi minuti sfiora già il vantaggio, e dimostra di avere grinta e quella rabbia agonistica che da sempre contraddistingue questa maglia.Il goal dell' 1-1 è siglato proprio dal giocatore più in forma di cui dispongono i bianconeri : Claudio Marchisio che grazie ad un assist perfetto di Isla è riuscito a mettere la sfera in rete.Per quanto riguarda i danesi, non si è visto in campo lo stesso atteggiamento della partita di andata, forse per il timore di giocare nello Juventus Stadium, o più semplicemente perchè i padroni di casa si sono rimboccati le maniche e hanno capito che possono essere i padroni del loro destino in Champions.

Conte è stato bravissimo a sfruttare il campo in tutta la sua ampiezza allargando il gioco sulle fasce, per dar modo ai centrocampisti di inserirsi, schierando due interpreti fantastici come Asamoah e Isla , con il cileno che è partito titolare al posto dello stanco Lichtsteiner.Juventus: Poker In Champions League, I Bianconeri Risorgono

Il raddoppio juventino avviene grazie alla tenacia di Vidal che recupera un pallone in area ad un impacciato Lorentzen, mentre Giovinco triplica con un bellissimo tiro a scavalcare da fuori area, che non da scampo al portiere Hansen.

Avendo la vittoria tra le mani la Juventus riesce a gestire facilmente il gioco, lasciando Buffon inoperoso per quasi tutta la partita.

Sul 3-0 per evitare un brutta figura, visto che i bianconeri continuavano ad attaccare, i danesi passano ad un centrocampo a 5 riuscendo a fermare in parte la manovra della Juve che non ha aggredito più con la stessa frequenza.

I padroni di casa creano un altra occasione clamorosa ma Matri sciupa un goal facilissimo, a tu per tu con il portiere, facendosi recuperare da Okore.

L'errore viene rimediato al venticinquesimo della ripresa con Quagliarella entrato al posto di Giovinco che grazie all'assist di Matri, su calcio d'angolo battuto dal Pirlo, cala il Poker ai danesi.

Ora la Juve può dimenticare la brutta figura rimediata sabato e ripartire da questa importante vittoria in Europa che da morale e vigore alla squadra.

Il passaggio del turno è difficile ma non impossibile, visto che Chelsea e Shakhtar sono a 7 punti mentre la Juve è a 6. Nelle prossime partite alla Juventus serve assolutamente una vittoria (magari contro il Chelsea visto che la partita si gioca a Torino) e un pareggio.

Dopo la prestazione convincente di ieri nella notte di Champions i tifosi juventini possono ben sperare.

Articolo scritto da marychiara - Vota questo autore su Facebook:
marychiara, autore dell'articolo Juventus: Poker In Champions League, I Bianconeri Risorgono
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione