Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Kobe Bryant Alla Virtus Bologna. Il Punto Sull' Operazione


26 settembre 2011 ore 22:11   di OnePound  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 473 persone  -  Visualizzazioni: 777

Se é vero l’adagio che il battito d’ali di una farfalla a New York, puó creare un tornado a Tokyo, immaginate che evento puó creare il crollo di una palazzina… Questo é il contesto in cui si sta sviluppando l’operazione di mercato piú pazza della storia del basket di casa nostra.

Sfruttando il lock-out del campionato professionistico di basket americano, che impedirá la normale partenza del campionato NBA, molte stelle della pallacanestro piú famosa al mondo stanno trovando casa in altri continenti. Ma quello che sta tentando il vulcanico presidente della Virtus Bologna, va oltre ogni logica. Un’impresa folle, potenzialmente capace di cambiare la faccia della pallacanestro italiana: portare Kobe Bryant alla Canadian Solar Bologna. Se molte squadre europee hanno pensato a giocatori NBA per rinforzare l’organico, Sabatini ha puntato il bersaglio grosso: ingaggiare il giocatore piú determinante dell’ultimo decennio, quale Kobe Bryant é senza dubbio.


L’impresa é, ovviamente, ardua, border line con la fantascienza. Questo non lo ha mai nascosto nemmeno lo stesso Sabatini. Eppure il piano é stato realizzato, con le dovute coperture finanziarie. Ora si attende solo la risposta del giocatore e dei suoi procuratori. Risposta che dovrebbe arrivare a giorni.

Il tariffario é pronto: l’offerta della Canadian Solar Bologna parla di 5,5 milioni di dollari per l’intera stagione. Poi, a scalare, 1,6 milioni per due mesi, 1,3 milioni per un mese e 900 mila dollari per la sola prima partita interna della Virtus. Il tutto sarebbe sostenuto con l’aiuto di un importante marchio italiano famoso nel mondo, di cui non si puó ancora fare il nome, ma che ha giá dato la disponibilitá a lavorare di concerto con Sabatini. Cifre molto importanti per una squadra italiana, ma che sono comunque briciole in confronto ai 25 milioni e 200 mila dollari del contratto in essere tra Bryant e i Lakers, per la prossima stagione.

Ma la leva su cui la Virtus Bologna sta facendo forza non é solo economica. Bryant vanta, infatti, un’infanzia passata proprio in Emilia, piú precisamente a Reggio, quando il padre giocava nel nostro campionato. E lo stesso giocatore ha mantenuto un forte legame con questa terra. Giá la voce si é sparsa che la stella dei Los Angeles Lakers stia cercando casa a Montecavolo, nelle colline reggiane.

Kobe Bryant Alla Virtus Bologna. Il Punto Sull' Operazione

Sabatini discuterá dell’impresa che stravolgerebbe il volto del basket italiano, domani all’assemblea di Lega. Capito l’inestimabile valore dell’operazione per tutto il movimento, il presidente ha annunciato che cercherá di coinvolgere tutte le parti in causa. Perché Bryant in Italia non sarebbe solo un’opportunitá per la squadra bolognese, ma un sicuro valore aggiunto per tutto il mondo della pallacanestro. I benefici sarebbero per tutte le societá italiane, con incassi e valore commerciale del prodotto-basket in vertiginoso aumento. Ma non solo, tutto il movimento ne gioverebbe, con risvolti importanti in ottica futura anche per la nostra disastrata nazionale. Dopo il flop agli Europei in Lituania, con una vittoria e quattro sconfitte, la nazionale sfrutterebbe l’interesse suscitato da una star come Bryant. La sua sola presenza sui parquet italiani coinvolgerebbe migliaia di giovani, avvicinandoli al mondo del basket, attirando l’attenzione e l’occhio dei media su questo bellissimo sport.

Articolo scritto da OnePound - Vota questo autore su Facebook:
OnePound, autore dell'articolo Kobe Bryant Alla Virtus Bologna. Il Punto Sull' Operazione
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

complimenti. Davvero un bell'articolo

Inserito 27 settembre 2011 ore 15:29
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione