Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Juventus Ringrazia Mozart


21 febbraio 2015 ore 11:04   di informazionepubblica  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 359 persone  -  Visualizzazioni: 529

L’Atalanta si presenta allo Juventus Stadium in piena emergenza avendo perso in giornata Stendardo che si aggiunge a Benalouane e Biava tra i difensori infortunati lasciando a disposizione di Colantuono solo i due terzini Bellini e Masiello. Tra gli assenti anche Carmona e Maxi Moralez.

La Juventus si presenta col vento in poppa all’attesissimo match di Champions contro il Borussia Dortmund che schiera il tandem d’attacco Tevez, rientrato dalla squalifica, e Llorente, che vince il ballottaggio con Morata.L’Atalanta va in rete con Migliaccio su calcio d’angolo guadagnato da Baselli che dopo aver rubato il pallone a Pirlo impegna Buffon che mette fuori.
La Juventus scossa dalla rete subita reagisce: prima Pereyra tira addosso a Sportiello, poi trova il pareggio al 39° con Llorente che sfrutta la posizione regolare in quanto Cigarini banalmente rimane troppo basso e non fa funzionare la tattica del fuorigioco.


La Juventus passa in vantaggio prima dell’intervallo con il migliore in campo Andrea Pirlo. Il centrocampista disegna una traiettoria che non dà scampo a Sportiello.
Nel secondo tempo ancora i bianconeri pericolosi con un colpo di testa ravvicinato di Pogba, sostituito poco dopo a causa di una brutta partita, prontamente ribattuto dall’ottimo portiere atalantino.

el finale la squadra di Colantuono, allontanato dall’arbitro, prova l’assalto ma la Juventus, passata al 3-5-2, chiude tutti gli spazi rischiando anche di andare sul 3-1 con un contropiede di Morata, subentrato a Llorente.
Tre punti importanti per la Juventus che si porta a 10 sulla Roma impegnata a Verona contro l’Hellas e adesso può pensare al match di Champions League contro il Borussia Dortmund.

Articolo scritto da informazionepubblica - Vota questo autore su Facebook:
informazionepubblica, autore dell'articolo La Juventus Ringrazia Mozart
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione