Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Madre Di Tutte Le Intercettazioni, Bergamo A Rodomonti: Nel Dubbio, In Inter - Juve, Pensa All' Inter


26 settembre 2011 ore 20:47   di alebreaker  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 363 persone  -  Visualizzazioni: 694

Moggi lo aveva anticipato, il 16 settembre, durante una trasmissione a Radio Manà, Manà aveva annunciato che, tra le 170.000 intercettazioni telefoniche, era saltata fuori una di queste che avrebbe sconvolto il processo su calciopoli.
Tutti gli addetti ai lavori e i tifosi stessi, su forum e blog, soprattutto juventini, si sono affannati a ipotizzare il tenore dell' intercettazione in questione per capire quanto, effettivamente, fosse sconvolgente e favorevole alla difesa.

I legali dell' ex direttore sportivo della Juventus, proprio alla vigilia di una importantissima udienza del processo, hanno reso pubblici alcuni passaggi del colloquio telefonico tra il designatore arbitrale dell' epoca, Bergamo e l' arbitro Rodomonti nel quale si consiglia, all' arbitro designato per l' incontro Inter - Juve, di favorire in caso di dubbio, l' Inter piuttosto che la squadra bianconera.


Questo è il virgolettato di quanto reso pubblico: "Se hai un dubbio, pensa più a chi è dietro piuttosto che a chi è avanti. C'è una differenza di 15 punti tra le due squadre (tra la Juve capolista e l'Inter) - dice il designatore arbitrale, che poi aggiunge - Anche psicologicamente preparatici bene..."Fà la tua partita, e se ti dico proprio la mia, in questo momento, se hai un dubbio, pensa più a chi è dietro piuttosto che a chi è avanti, dammi retta. E' una cosa che rimane tra me e te. - prosegue il designatore - Arrivare lassù lo sai quanto sia faticoso, e ritornare giù sarebbe per te proprio stupido. Fa la persona intelligente".

La Madre Di Tutte Le Intercettazioni, Bergamo A Rodomonti: Nel Dubbio, In Inter - Juve, Pensa All' Inter

I legali di Moggi presenteranno richiesta di ascolto durante l' udienza del 27 settembre e tutti si chiedono, chi con speranzosa ansia, chi con nervosismo, cosa potrà accadere e quanto effettivamente sarà utile alla difesa di Moggi.

E' indubbiamente un' intercettazione importante che potrebbe dare il definitivo colpo di grazia a tutto il teorema accusatorio, il quale è stato già notevolmente indebolito dalle stesse testimonianze dell' accusa e recentemente dalla scoperta delle intercettazioni che, pur essendo state considerate molto rilevanti, non furono inserite nell'informativa dei Carabinieri che fece da volano per l' istruzione del processo sportivo prima e di quello penale poi.

Intanto i tifosi juventini hanno organizzato una manifestazione pacifica, per il 2 ottobre, allo juventus stadium per chiedere la restituzione dei due scudetti revocati.

Italo Curci, all' indomani dell'annuncio di Moggi, disse: "ho letto la nuova intercettazione e ci sarà da ridere", e Curci nel 2006 fu uno dei più accaniti accusatori di Moggi...del resto, quando c'è chi ride, per contro c'è anche chi piange.

Articolo scritto da alebreaker - Vota questo autore su Facebook:
alebreaker, autore dell'articolo La Madre Di Tutte Le Intercettazioni, Bergamo A Rodomonti: Nel Dubbio, In Inter - Juve, Pensa All' Inter
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione