Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Spagna è Campione Del Mondo Di Sudafrica 2010


11 luglio 2010 ore 23:14   di etms51  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 359 persone  -  Visualizzazioni: 581

In questo primo tempo della finale dei Mondiali di Calcio del Sudafrica 2010, le finaliste di questo primo tempo dei Mondiali di Calcio del Sudafrica 2010 sono la spagna e l’olanda.

I primi 8 minuti del primo tempo la squadra spagnola ha provato a fare goal contro l’olanda mantenendo un possesso palla molto grande. Dopodichè, l’olanda ha sbaragliato con il primo cartellino giallo con Payol e dopo qualche minuto anche Payol ha fatto fallo con un altro giocatore olandwse prendendo ovviamente anche lui il cartellino giall. In generale dopo aver fatto passare 22 minuti di gioco, già l’arbitro Webber ha mostrato 2 cartellini per la spagna e 3 cartellini per tre giocatori diversi dell’Olanda.


Il gioco spagnolo come ben si vedeva non riuscivano a trovare abbastanza spazi per riuscire ad fare profondità per arrivare nell’area piccola ma comunque i vari giocatori spagnoli stanno facendo molta fatica a trovare uno spazio libero dato che la squadra olandese sta chiudendo bene gli spazi . Il primo tempo finisce con due minuti di recupero e la squadra olandese ad attaccare, per fortuna il portiere Cassilias ha fatto la sua vera prima parata della partita. Con il riposo la squadra spagnola dovrà cambiare eventualmente la tattica per migliorare e riuscire ad andare in profondità.

In questo secondo tempo la Spagna ha più liberta di attaccare ad sprazzi perché sia la squadra non riesce a verticalizzare ed a fare goal, solo qualche volta calciato vicino alla porta ma tutti e due fuori perché ha sbagliato un colpo di testa di Ramos. Ovviamente il giocatore dell’olanda Rubbon ha avuto in questo momento due palle meravigliose, ma uno l’aveva parato il portiere Casillias con un colpo fortunato il pallone veniva toccato con la punta di piede. La seconda volta in questo caso ha sbagliato Rubben e l’olanda poteva fare un goal. Purtroppo anche in questo secondo momento il risultato è 0-0 e i cartellini gialli raggiungono fino a 8. Purtroppo si va ai tempi supplementari per sapere chi si guadagnerà il titolo di squadra Mondiale del 2010.

Il primo tempo supplementale è sempre stato 0-0 fintantochè Hinnestas nel secondo tempo supplementare dopo il cartellino rosso di Heitinga che mette giù Iniesta al limite dell'area: Webbe estrae il secondo giallo ed espelle il difensore. Olanda in 10 uomini!.
Poi all’116° minuto arriva il gol della Spagna fatto da Iniesta da una posizione defilata batte Stekelenburg con un tiro schiacciato a terra: uno a zero. Dopo il goal il giocatore Mathijsen viene ammonito per proteste contro la rete spagnola, e poi subito dopo ammonito anche Xavi per allontanamento del pallone alla squadra Olandese.
All’122’ finisce la partita e vince per uno a zero la Spagna che è campione del mondo per la prima volta L'Olanda non riesce a vincere il mondiale e perde così la sua terza finale.

Articolo scritto da etms51 - Vota questo autore su Facebook:
etms51, autore dell'articolo La Spagna è Campione Del Mondo Di Sudafrica 2010
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione