Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Laura, L' Atleta Transessuale Che Abbatte I Pregiudizi E Conquista Medaglie


27 ottobre 2011 ore 16:05   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 525 persone  -  Visualizzazioni: 1220

Lei con quel corpo maschile non è mai centrata niente, lei è sempre stata Laura: una certezza talmente incrollabile da spingerla ad affrontare il mondo, i pregiudizi, le cure mediche e gli interventi; una certezza talmente forte da farle affrontare ogni difficoltà affinchè Laura potesse finalmente essere, anche fisicamente, ciò che moralmente, emotivamente e spiritualmente era già, una donna.

Forzatamente lontana dal tappeto per sei anni, Laura è tornata al mondo delle arti marziali soltanto di recente e l'ha davvero fatto in grande stile, partecipando ai Campionati Europei di Taekwondo da poco conclusisi a Napoli. In gara, oltre 350 atleti provenienti da diversi Paesi del Vecchio Continente, dalla Moldavia alla Spagna, dalla Svezia alla Germania, e tra di essi Laura, con tutta la sua grinta e la sua smisurata passione per questa disciplina, che aveva iniziato a praticare quando aveva soltanto sette anni.


"Sono stata ferma tanti anni - ha detto l'atleta partenopea in un'intervista - ma non ho mai perso la voglia di allenarmi, di essere una protagonista di questa competizione", e tutta questa passione è stata ben ripagata: Laura è infatti riuscita a conquistare due prestigiose medaglie, l'oro nella gara di potenza ed il bronzo nella competizione di forme.

Estremamente soddisfatto anche il presidente della I.T.F. Taekwondo Italia, il maestro Antonio Troiano, che ha voluto lanciare un messaggio, raccolto dal Corriere del Mezzogiorno: "Abbiamo ogranizzato questa competizione con tantissimi sacrifici, superando problemi organizzativi e logistici. Come Federazione non abbiamo mai avuto problemi a far gareggiare Laura, spero che altre discipline seguano il nostro esempio; Laura Matrone è una valida atleta ed è un esempio per tutti. A breve inizierà la sua avventura come allenatrice".

Laura, L' Atleta Transessuale Che Abbatte I Pregiudizi E Conquista Medaglie

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Laura, L' Atleta Transessuale Che Abbatte I Pregiudizi E Conquista Medaglie
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione