Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Lingerie Football: Il Vero 'sogno Americano'


16 febbraio 2011 ore 16:38   di F_Groovas  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 1631 persone  -  Visualizzazioni: 3389

Texas, Arlington – 6 Feb 2011. Davanti a cento mila paganti, e circa cento milioni di spettatori da casa, con un risultato di 31-25 i Green Bay Packers portavano a casa, con merito, la coppa del XLV superbowl, ai danni dei meno concentrati Pittsburgh Steelers. Ben Roethlisberger, quarterback e idolo di Pittsburgh, si è lasciato intercettare due volte. Durante la regular season “Big Ben” aveva mantenuto una buona media, solo cinque intercetti subiti in 12 partite giocate.

Ottima prestazione per Aaron Rodgers QB dei Packers, che vince anche l’ MVP (Most valuable player) del match. Carattere e freddezza hanno fatto sì che il “Vince Lombardi Trophy” tornasse in Wisconsin dopo 14 lunghi anni di assenza. Green Bay e Pittsburgh, due città operaie. Tanta voglia di riscatto sociale, piccole città, tanta devozione.


La prima, nota per le sue aziende di produzioni d’imballaggi…(Packers), la seconda famosa per le sue acciaierie.
Ma non è di questo match che voglio parlarvi. Il sei febbraio si è giocato un altro SuperBowl anzi solo un Bowl.
Il Lingerie Bowl 2011.

Lingerie Football: Il Vero 'sogno Americano'

Forse non tutti sanno che da qualche anno a questa parte scendono in campo e giocano del vero football americano anche le donne, pardon, non donne qualsiasi ma modelle, pin up e cheerleaders.
Casco, paraspalle, gomitiere, ginocchiere, reggiseno e mutandine questa la divisa. Non lasciatevi ingannare dalle premesse, sono atlete a tutti gli effetti, che si sfidano sette contro sette tra placcaggi, lanci e corse con cattiveria e voglia di vincere fino al fischio finale.
Quest’anno a contendersi il titolo abbiamo visto schierate le Los Angeles Temptations da una parte e le Philadelphia Passion dall’altra. Un grande match giocato al Thomas & Mack Center in Las Vegas.
Per le ragazze di L.A. si parla di perfect season, 4 vittorie nel girone di Western Conference ai danni di Seattle Mist, Dallas Desire, San Diego Seduction e Chicago Bliss. Quest’ultime verranno nuovamente sconfitte in semifinale. Anche le Passion arrivano alla finale dopo 5 vittorie consecutive contro Baltimora Charm, Tampa Breeze, Miami Caliente e Orlando Fantasy. In semifinale nuovamente le Breeze si piegheranno al passaggio delle Passion.
Le due squadre arrivano alla finale molto motivate, determinate e più agguerrite che mai. Entrambe vogliono vincere. L.A. vuole bissare il successo della passata stagione, Philadelphia vuole vincere il primo Lingerie Bowl della sua storia.

Lingerie Football: Il Vero 'sogno Americano'

Il match si conclude con la vittoria delle Temptations, che dopo la conclusione dei due tempi regolamentari (17 minuti a tempo) portano a casa il titolo con il risultato di 26-25; maturato nel finale con una trasformazione da due punti. Una partita equilibrata sempre sul filo del rasoio, tra ragazze che si meritavano un finale di stagione coi fiocchi, per l’impegno e la passione dimostrata sul campo, allenamento dopo allenamento , partita dopo partita…

Così è il football, un centimetro alla volta con fatica e sudore, si arriva in meta.

Articolo scritto da F_Groovas - Vota questo autore su Facebook:
F_Groovas, autore dell'articolo Lingerie Football: Il Vero 'sogno Americano'
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione