Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Marco Simoncelli, L' Astro Nascente Della Motogp


6 aprile 2011 ore 10:33   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 291 persone  -  Visualizzazioni: 502

L'Italmoto attende con trepidazione l'agognato ritorno ai vertice di Valentino Rossi ma, intanto, sulla pista spagnola di Jerez, domenica scorsa, potrebbe aver finalmente trovato l'erede del "dottore", quel Marco Simocelli che nel 2008 in sella alla Gilera si vestì con i colori dell'iride nella classe 250.

Certo, è troppo presto per dirlo, la sua Honda attuale non è la Repsol delle meraviglie di Stoner e Pedrosa ma quella del Team Gresini, la strada è lunga, molto lunga per poter anche solo pensare di avvicinare i fasti del pluricampione mondiale di Tavullia ma i presupposti ci sono tutti. Non appena ha avuto la possibilità, sul circuito bagnato di Jerez che ha rimescolato le carte in tavola, Simoncelli ha fatto vedere al mondo delle due ruote di che pasta è fatto e, caduta maldestra a parte, stava mettendosi alle spalle con grande autorità tutti i "mostri sacri" del Mondiale, a cominciare dal fenomeno australiano Casey Stoner (poi "centrato" da Rossi) e dal campione del mondo in carica, lo spagnolo Jorge Lorenzo.


Poi il "Sic", complice forse anche l'inesperienza e l'emozione di essere in vetta per la prima volta in una gara della classe regina, ha fatto harakiri e c' è rimasto male, molto male perchè stava accarezzando il sogno di vincere o, nella peggiore delle ipotesi, di salire sul podio per la prima volta in MotoGP (il suo miglior risultato è, infatti, un quarto posto in Portogallo dello scorso anno).

L'amarezza è grande e Simoncelli non la nasconde anche se guarda al futuro con ottimismo: "E' stato un vero peccato e malgrado il peggioramento progressivo delle gomme, stavo controllando abbastanza agevolmente il vantaggio su Lorenzo. Poi la caduta ha vanificato tutto ma ho dimostrato di essere lì, a giocarmela con i migliori. Spero di rifarmi presto". Magari già all'Estoril, in Portogallo, dove il 1° maggio si correrà la terza tappa del Mondiale e dove il "Sic" cercherà di togliersi qualche bella soddisfazione salendo su quel podio che meriterebbe ampiamente visto il suo talento e la sua classe cristallina.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Marco Simoncelli, L' Astro Nascente Della Motogp
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione