Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mercato Juve: Tutti Gli Sbagli Oscuri Di Marotta


25 gennaio 2011 ore 14:08   di nowhere  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 988 persone  -  Visualizzazioni: 1325

La Juve arranca ancora, i tifosi cominciano a temere seriamente di non riuscire, ancora per un altro anno,a vedere i colori bianconeri sfumare dietro le prestigiose note della Champions League. Il mercato di riparazione è povero, lo ha sancito l'ultimo CDA, e i massimi dirigenti juventini sembrano spaesati e con le tasche vuote. I fantasmi della scorsa stagione riaffiorano con veemenza e gli infortuni la fanno da padrone in una società il cui prestigio sta scemando giorno dopo giorno.

Proviamo a fare un analisi distaccata e logica, cifre alla mano, sugli errori della gestione Marotta che hanno sicuramente contribuito a tutto questo.Cominciamo dalla difesa: Si è scelto di non trattenere Caceres, che pur aveva dato dimostrazione dell'elevata caratura optando invece per Marco Motta, arrivato con prestito e diritto di riscatto. Sinceramente un giocatore che fino a pochi mesi fa faceva la panchina a Udine, è opinione comune che non potesse dare la svolta al gioco di delneri, che proprio in quel ruolo necessita di difensori veloci e che sappiano mettere dentro cross per le punte. Non si è puntato invece su un buon terzino sinistro, alla ziegler per intenderci, optando inveceper un traorè terza linea Arsenal.


Nota dolente è sicuramente l'ingaggio di Lanzafame, che non ha saputo garantire un ricambio adatto sulle fasce proprio perchè inadatto a quel ruolo, essendo in pratica una seconda punta.Dodici milioni per Martinez sono sembrati davvero tanti, mentre si è fatto incetta di prestiti con diritto di riscatto (vedi Pepe, Aquilani e Quagliarella) che ingesseranno il mercato anche della sessione estiva.

Ma la cosa incomprensibile è quella di aver a tutti i costi voluto cedere Trezeguet. Probabilmente proprio per il tipo di gioco delneriano, David poteva sicuramente offrire quelle caratteristiche di rapinatore e finalizzatore d'area che avrebbe aiutato e non poco la squadra. Incomprensibile trattenere Amauri quando si era già capito dall'anno scorso che non avrebbe avuto modo di uscire dalla crisi d'identità che lo perseguita da un po di tempo a questa parte rendendolo più "attore" di spot che giocatore di calcio. La ciliegina sulla torta(l'ingaggio di toni) seppur operazione low-cost dettata dalla necessità di sostituire lo sfortunato Quagliarella, ha dimostrato che la juventus oramai non vuole o non può ambire a traguardi prestigiosi.

La domanda nasce spontanea: perchè comprare dodici giocatori e puntare sulla quantità, quando si potevano comprare, con quello già effettivamente speso, tre - quattro campionissimi uno per reparto? La risposta dovrebbe darcela Marotta e sicuramente non si possono biasimare i dirigenti di Corso Galileo Ferraris per non aver concesso nessun extra-budget. I soldi la juve li ha spesi...il problema è che non ha saputo farlo.

Articolo scritto da nowhere - Vota questo autore su Facebook:
nowhere, autore dell'articolo Mercato Juve: Tutti Gli Sbagli Oscuri Di Marotta
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • andrea
    #1 andrea

Comunque siamo abituati a vedere campioni scarsi e gregari in gamba. Secondo la mia modesta opinione è che Trezeguet e Diego non avevano più stimoli al pari di Amauri. Avrei tenuto Giovinco che ha sempre dimostrato di valere nonostante la statura. Botte piccola vino buono!!!

Inserito 25 gennaio 2011 ore 14:28
 
  • Luciano
    #2 Luciano

a questo punto si puo anche chiedersi: che cosa farà piu male, spendere una 20 di milioni adesso o lasciar sfuggire la champions?

Inserito 25 gennaio 2011 ore 16:47
 
  • diego
    #3 diego

non si capisce perche non si debba puntare su giovani e fisicamente integri,e puntare su "vecchi"calciatori o scarti di altre squadre.MISTEROOOOO ma perche' si manda via uno come GIOVINCO, CANDREVA ,CACERES eprendno MOTTA E TRAORE'?

Inserito 25 gennaio 2011 ore 18:52
 
  • alex77
    #4 alex77

Caceres si doveva vendere per via degli extracomunitari o caceres o krasic ed io dico mille volte krasic. Ciò che non si capisce però nel mercato della juve è proprio martinez dal momento che si hanno krasic,pepe,lanzafame e non hai nenache la champions. Quei 13 mln si potevano riversare sulla difesa e prendere con quella cifra bastos e cassani. In attacco avrei trattenuto giovinco e trezeguet mentre amauri, ormai rotto e strarotto lo avrei ceduto. Tanto l'obiettivo era il 3 o 4 posto con una squadra del tipo: buffon,storari,manningher cassani bonucci chiellini bastos gryghera legrottaglie rinaudo de ceglie sorensen marchisio aquilani melo krasic sissoko lanzafame pepe trezeguet del piero iaquinta giovinco si poteva raggiungere il 3 o 4 posto e si hanno le basi per la squadra dell'anno prossimo

Inserito 25 gennaio 2011 ore 19:04
 
  • paolo
    #5 paolo

Marotta e Delneri ma propio cosi vogliono rovinare la nostra juve? comprando tutti gli scarti degli altri!!!martinez non gioca male ma il mister non lo capisce e entrato domenica e la juve ha subito cambiato marcia!!!e ora che la juve faccia la vera juve e che compri calciatori veri che sanno scartare i giocatori e non come quelli che abbiamo che non sono capaci a fare un semplice passaggio come si deve,ma mi chiedo cosa gli insegna a fare il mister?mi passa la voglia di guardare la mia scuadra del cuore per colpa di queta gente che viene alla juve solo per i soldi e del resto sene frega.ciao a tutti juventini

Inserito 25 gennaio 2011 ore 19:07
 

Hai perfettamente ragione Paolo...purtroppo della juventus pre- calciopoli ci è rimasto (forse) solo il nome. ci sarebbe da chiedersi perchè Elkan investe nel criket e non nella passione che fu di suo nonno Gianni....

Inserito 26 gennaio 2011 ore 15:51
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione