Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Messi E Vettel, I Giovani Fenomeni Del 1987 ' Affamati ' Di Record


29 settembre 2011 ore 12:01   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 482 persone  -  Visualizzazioni: 773

Leo Messi e Sebastian Vettel, a soli 24 anni, stanno continuando a stupire il mondo nelle loro discipline e non sembrano mai sazi di vittorie e di primati. I due fuoriclasse del 1987, nati a nove giorni di distanza (il 24 giugno il calciatore argentino, il 3 luglio il pilota tedesco), grazie ai continui exploit, vogliono diventare rispettivamente il più grande goleador della storia del Barcellona (Messi) e il più giovane pilota di tutti i tempi in grado di bissare (manca solo un punticino) il titolo iridato (Vettel). La doppietta di Messi in Champions League sul terreno del Bate Borisov (superato per 5 a 0) ha portato l'argentino ad un passo dal prestigioso traguardo dei 200 gol (194) nella storia del prestigiosa società catalana mentre gli ultimi tre successi di Vettel a Spa, a Monza e a Singapore hanno spalancato le porte al tedesco verso la conquista del secondo titolo mondiale consecutivo.

I NATURALI EREDI DEI MITICI MARADONA E SCHUMACHER. Messi e Vettel hanno tutte le carte in regola non solo per non far rimpiangere i loro illustri eredi e connazionali, Diego Armando Maradona e Michael Schumacher, ma anche, se continueranno a questi livelli, per poter cercare di eguagliare la loro straordinaria carriera. A 24 anni, d'altronde, Maradona e Schumacher non erano ancora i campionissimi che conosciamo. Diego divenne campione del Mondo a 26 anni e successivamente trascinò il Napoli al doppio Scudetto, Michael vinse con la Benetton il primo titolo iridato a 25 anni, prima di conquistarne un altro con la stessa scuderia e cinque con la Ferrari.


MESSI, GIA' DUE PALLONI D'ORO CON QUASI 200 GOL IN MAGLIA BLAUGRANA. Leo Messi ha raggiunto quota 194 gol (miglior goleador blaugrana degli ultimi trent'anni) nelle fila del Barcellona e ha come obiettivo quello di scalare la classifica dei più grandi goleador della società blaugrana, capeggiata dal leggendario Paulino Alcantara, bomber degli anni Venti con 357 reti all'attivo. In Champions league/Coppa Campioni, con le due reti al Bate Borisov, il fuoriclasse argentino ha raggiunto quota 39 gol (nona posizione nella classiica che vede in testa con 71 reti lo spagnolo Raul). A livello individuale Messi ha conquistato 2 Palloni d'Oro, un Fifa world player, una Scarpa d'Oro, tre classifiche cannonieri di Champions League e una della Liga Spagnola. Con il Barcellona il fuoriclasse argentino ha vinto tutto quello che c'era da vincere, tra cui una Coppa del Mondo per club, 3 Champions League e 5 Campionati Spagnoli mentre Con la Nazionale Argentina ha conquistato un Mondiale Under 20 e un titolo olmpico. Il grande obiettivo è naturalmente il titolo Mondiale, l'unica competizione di grande prestigio che manca tra i trofei del fenomenale Leo.

VETTEL, A UN PUNTO DAL BIS IRIDATO CONSECUTIVO A 24 ANNI. NON ERA MAI SUCCESSO. Manca un piccolo punticino al fuoriclasse tedesco della Red Bull, Sebastian Vettel, per bissare il titolo mondiale dello scorso anno. Un'impresa mai riuscita, a 24 anni, a nessuno (Alonso bissò il titolo con la Renault a 25, Schumacher con la Benetton a 26). Conquistato il primo successo in un Gran Premio sul prestigioso circuito di Monza nel 2008 a bordo della Toro Rosso, Vettel ha bruciato le tappe e, dopo il secondo posto nel mondiale del 2009, ha conquistato il suo primo titolo iridato lo scorso anno beffando Fernando Alonso nell'ultimo Gran Premio di Abu Dhabi. Il fuoriclasse tedesco ha già vinto 19 Gran Premi (il record di Schumacher è di 91), cinque in più di "mostri sacri" come Brabham, Fittipaldi e Graham Hill, quattro e sei in meno rispettivamente dei leggendari Clark e Fangio. Il gioiellino tedesco potrà continuare a questi ritmi ? Molto dipenderà dalle sue scelte future, anche se con il talento di cui dispone, a parità di macchina, può fare la differenza (ne sa qualcosa il malcapitato compagno di squadra Mark Webber, letteralmente surclassato quest'anno dal giovane tedesco).

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Messi E Vettel, I Giovani Fenomeni Del 1987 ' Affamati ' Di Record
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione