Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Milan, Affari D'oro A Prezzo Stracciato: Galliani E L'arte Del Calciomercato


18 aprile 2012 ore 21:53   di Ciuffo79  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 433 persone  -  Visualizzazioni: 759

Chi pensa al Milan pensa a Berlusconi. E chi pensa e Berlusconi, inevitabilmente, pensa a fiumi d denaro, a milioni di euro che fioccano nel calciomercato facendo risuonare grandi nomi nel panorama calcistico italiano.

La realtà è tuttavia molto diversa. Per mille ragioni, di carattere sia politico che prettamente finanziario.
La crisi è crisi e la liquidità che circola nel calciomercato europeo (grandissimi magnati a parte) è sempre meno. Ecco allora che emerge la qualità del dirigente di calcio, il fiuto per l'occasione, la capacità di distinguere tra un affare vero e un investimento oneroso quanto rischioso.


Nel Milan c'è un dirigente che, simpatia o antipatia a parte, ha dimostrato negli anni una grandissima competenza tecnica che, paradossalmente, emerge più in questi anni di "povertà" di denaro liquido nel calcio che non in anni passati in cui Silvio Berlusconi spendeva miliardi in quantità nel mercato del Milan. Questo dirigente ha il nome di Adriano Galliani, uomo rossonero nell'animo e dirigente di indiscussa e conclamata competenza tecnica e manageriale.

Milan, Affari D'oro A Prezzo Stracciato: Galliani E L'arte Del Calciomercato

Un uomo in grado negli ultimi anni di costruire le fortune e la competitività del Milan attraverso la costruzione di squadre basate su affari low cost dal grandissimo rendimento in campo. Calciatori acquistati a parametro zero, ossia in scadenza di contratto, e divenuti immediatamente fondamentali nel quadro tecnico rossonero.

Il caso forse più eclatante è senz'altro quello di Nocerino, un centrocampista capace quest'anno di performance, anche dal punto di vista realizzativo, veramente incredibili ed impensabili prima d'oggi. E poi Muntari, Van Bommel (acquistato a Gennaio 2011 a costo zero grazie alla risoluzione del contratto che lo legava al Bayern Monaco fino al mese di Giugno), solo per citare i principali.

Ma il Milan (e Galliani) guardano avanti e lo fanno sfruttando occasioni clamorose che con ogni probabilità si trasformeranno in armi vincenti: Montolivo, Natali, Balzaretti, Adler.
Tutti calciatori svincolati su cui puntare con decisione, anche se per motivi diversi. Montolivo è stato scelto come erede di Pirlo, Natali come ottimo rinforzo in difesa (ed elemento dall'altissimo rendimento ed affidabilità), Balzaretti come innesto di qualità indiscussa sulla fascia. Adler (portiere del Bayer Leverkusen) tra i pali. Ed ancora si fanno i nomi addirittura di Didier Drogba centravanti stratosferico del Chelsea di Di Matteo e di Salomon Kalou, anch'esso alla corte dell'allenatore italiano.

Costo zero (ingaggio escluso naturalmente).
C'è poi chi la chiama voce da fantacalcio, chi invenzione pura, chi storia vera: Alessandro Del Piero, bandiera bianconera scaricata a malo modo dalla Juventus ma calciatore ancora integro e molto motivato capace ancora di segnare le sorti di una partita.

Un mercato scintillante in rigoroso fair-play finanziario.
Complimenti.

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo Milan, Affari D'oro A Prezzo Stracciato: Galliani E L'arte Del Calciomercato
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione