Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Milan: Allegri Sì, Allegri No? è Caos Allenatore


21 maggio 2013 ore 13:38   di GGallin  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 315 persone  -  Visualizzazioni: 510

Che tra Silvio Berlusconi e Massimiliano Allegri non corra buon sangue è cosa più che nota e, nonostante le diplomatiche risposte del tecnico livornese alle frequenti provocazioni del patron rossonero, la tensione nell'ambiente rossonero è palpabile e nemmeno la conquista del terzo posto stempera l'ambiente.

Galliani e molti giocatori tra cui Balotelli si sono schierati apertamenti per la riconferma di Allegri ma ieri, durante il Processo di Biscardi la bomba, che come ha dichiarato il conduttore ha "mandato la cena di traverso" a Galliani.
Infatti Aldo Biscardi in trasmissione comunica la volontà di Berlusconi di esonerare Allegri (voci che erano già trapelate prima del match decisivo a Siena) comunicata da quest'ultimo in una lettera, dato che avrebbe dovuto presenziare ma ha mancato l'appuntamento all'ultimo.


Pochi minuti dopo arriva la smentita ufficiale, direttamente dal sito del Milan A.C. e sulla situazione resta un gigantesco punto interrogativo. Quel che trapela è la spaccatura nell'ambiente rossonero: già settimana scorsa Allegri e Galliani si sono incontrati dopo le presunte dichiarazioni di Berlusconi e la sensazione è che la frattura sia definitiva perché, smentite o no, la pazienza ha un limite e ad Allegri questo teatrino non potrà andar bene ancora a lungo.

La situazione è deleteria non solo per Allegri, perché il Milan, chiunque sia al timone l'anno prossimo, ha bisogno di programmazione e di obiettivi per non sciupare la conquista in fotofinish del posto in Champions League.

Per i probabili successori, in caso di effettivo divorzio, si torna nell'ambito del Milan ai milanisti e i nomi caldi sono Seedorf e Inzaghi, con la suggestione Van Basten: il vero interrogativo è quale possa essere il reale valore dei tre come allenatori, vista la pressoché totale mancanza di esperienza.

Milan: Allegri Sì, Allegri No? è Caos Allenatore

Articolo scritto da GGallin - Vota questo autore su Facebook:
GGallin, autore dell'articolo Milan: Allegri Sì, Allegri No? è Caos Allenatore
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione