Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Milan - Arsenal, Una Serata Da Incubo


7 marzo 2012 ore 19:08   di Teo03  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 484 persone  -  Visualizzazioni: 673

Peggio di così non poteva andare. O forse si. L'unico aspetto positivo della trasferta londinese è il passaggio del turno. Nonostante i Quarti di finale ottenuti i tifosi milanisti non possono di certo essere soddisfatti.La prestazione del Milan è stata molto al di sotto delle aspettative. La cosa più preoccupante è stato l'approccio alla gara e la mentalità della squadra,aspetti che un allenatore -un grande allenatore - dovrebbe riuscire ad infondere nella testa dei suoi giocatori in una partita così importante come il ritorno degli Ottavi di Champions League.

La serata all' Emirates doveva essere una pura formalità,quasi una gita di piacere ma così nn è stato.Fin dall'inizio del primo tempo Il Milan è apparso molle,svagato e con la pancia piena dopo il 4-0 di San Siro.Per tutta la partita Ibrahimovic e compagni sono stati in balia degli inglesi,volenterosi e motivati con la consapevolezza di non avere niente da perdere,sospinti da un Emirates Stadium gremito da un un pubblico delle grandi occasioni.


Il gol dell' Arsenal non si fa attendere.E' infatti al 7' che un'incornata del difensore Koscielny,che sfrutta l'immobilismo della retroguardia rossonera sugli sviluppi di un calcio d'angolo, porta in vantaggio i padroni di casa.le cose peggiornano al 27' quando Thiago Silva,dimostrando che anche lui è umano,regala il pallone a Rosicky che con un rasoterra velenoso beffa Abbiati.L'Arsenal ora ci crede.Il milan nn riesce a creare gioco.La palla sembra bollente e le innumerevoli palle perse dai giocatori di Allegri danno il via a micidiali ripartenze degli avversari.I fantasmi di incredibili rimonte europee subite in passato iniziano a materializzarsi nella mente di tutto il popolo rossonero quando al 43' Mesbah spinge in area Chamberlain.Per l'arbitro è rigore.Sul dischetto va Van Persie,il giocatore più atteso dei Gunners,che lo trasforma con un'eccellente conclusione che spiazza Abbiati.I tifosi milanisti sugli spalti,accorsi in gran numero a Londra, sono gelati e increduli.

L'unico sussulto del Milan arriva al 45esimo minuto quando El Sharaawy,il grande atteso della serata insieme ad Ibrahimovic,si dimostra ancora acerbo per le grandi notti europee e spreca un' ottima occasione mandando la palla a lato da ottima posizione.

Milan - Arsenal, Una Serata Da Incubo

Il secondo tempo inzia sulla falsa riga del primo anche se il Milan appare un pizzico più attento. Ogni ripartenza dei Gunners però sembra poter far male.Il preludio alla disfatta sembra arrivare al 13esimo minuto quando una palla persa da Van Bommel,il migliore tra i rossoneri insieme ad Abbiati e Mexes, da il via all'ennesima ripartenza inglese.Gervinho parte sulla sinistra punta Mexes e tenta di piazzare il pallone.Abbiati però è bravissimo a respingere il tiro, reso ancora più insidioso dalla deviazione del difensore francese.E' proprio lo stesso Abbiati che esorcizza gli spettri di Istanbul e La Coruña con un vero e proprio miracolo su Van Persie che tenta lo "scavetto" sulla respinta del portiere sul precedente tiro di Gervinho.La squadra di Wenger inizia a sentire la stanchezza nelle gambe e pian piano esaurisce la benzina e cala inosorabilmente dopo aver disputato un primo tempo senza mai tirare il fiato.Ibrahimovic,molto utile nella fase difensiva ma non di certo implacabile come in campionato in quella offensiva,spreca malamente un regalo di Szczesny mandando la palla sul fondo.l'ingresso di Aquilani per un evanescente El Sharaawy porta più quadratura ed equilibrio alla formazione di Allegri che alla mezz'ora va vicinissma al gol che avrebbe chiuso il discorso qualificazione con Nocerino che sbaglia clamorosamente il tocco tutto solo davanti al portiere.Il tempo sembra scorrere troppo lento e i 3 minuti di recupero per i tifosi del Milan sembrano un'eternità.

L'Arsenal però non ha più la forza di attaccare come prima e la partità finisce sul 3-0 con i supporters londinesi tutti in piedi ad applaudine e ringraziare la propria squadra per la serata fantastica e con il Milan che torna a casa con il pass per i Quarti di finale,con la consapevolezza che nelle prossime partite,se si vuole arrivare a Monaco per alzare la coppa dalle grandi orecchie,ci vorrà davvero ben altro.

Articolo scritto da Teo03 - Vota questo autore su Facebook:
Teo03, autore dell'articolo Milan - Arsenal, Una Serata Da Incubo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione