Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Milan, Calciomercato: Chi Va E Chi Viene


20 aprile 2012 ore 16:57   di lucantope  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 565 persone  -  Visualizzazioni: 866

Il Milan si prepara per la sfida di San Siro di domenica pomeriggio. Alle ore 15.00 al Meazza sbarcherà l’ottimo Bologna di Pioli. Obiettivo dei rossoneri sarà ottenere i tre punti per riconquistare la vetta della classifica e sperare magari in un passo falso della Juventus che domenica sera se la vedrà con la pazza Roma di Luis Enrique.

Sarà, dunque, un finale di stagione caldissimo per i rossoneri, la cui dirigenza dovrà districarsi al meglio sul fronte del calciomercato. Sono tanti, infatti, i giocatori in scadenza di contratto e non tutti rinnoveranno, anche per cercare di ringiovanire e sfoltire la rosa.


Partiamo dai portiere: Abbiati, ormai trentacinquenne, ha mostrato qualche piccolo calo in questa stagione, ma sarà sicuramente riconfermato. Amelia, quando è stato chiamato in causa, ha sempre fatto bene, rispettando in silenzio il suo ruolo di secondo. In partenza invece, Flavio Roma, che ha il contratto in scandeza. Rumors di mercato vogliono il Milan alla ricerca di un portiere che possa essere l'erede di Abbiati: il nome più caldo è quello di Handanovic dell'Udinese, pronto a fare il salto di qualità e ad approdare in un grande club. In Germania, invece, si segue Adler, numero 1 del Leverkusen.

Capitolo difesa: bisognerà capire le intenzioni di Nesta. Il Milan vuole prolungargli il contratto di 1 anno, ma il difensore ex Lazio ancora non ha deciso se continuare a giocare in Italia o se tentare un'esperienza all'estero negli USA, o, addirittura, se smettere col calcio giocato, in virtù dei tantissimi infortuni avuti durante la sua gloriosa carriera. La situazione sembra più chiara, invece, per quanto riguarda Yepes: il giocatore quest'anno ha giocato davvero poco, ha avuto dei piccoli acciacchi e molto probabilmente tornerà in Colombia per chiudere la carriera. Infine Thiago Silva: il Milan non lo cederà, ma dovrà stare attento alle lusinghe del Barcellona, da due anni, ormai, sul fuoriclasse brasiliano. E' comunque certo che almeno un difensore arriverà: sembra fatta per Natali a parametro zero dalla Fiorentina, ma il Milan potrebbe fare un pensierino anche per Astori del Cagliari, monitorato anche dalla Juventus.

Milan, Calciomercato: Chi Va E Chi Viene

Centrocampo: in questo reparto più di un calciatore dirà addio al Milan. Flamini lascerà Milano al 100%, ha giocato pochissimo, soprattutto per un grave infortunio occorsogli ad inizio campionato. Su di lui c'è il Galatasaray, ma non è da escludere un ritorno in Inghilterra. Molto probabile, invece, che Gattuso e Ambrosini prolunghino di un altro anno, mentre Seedorf non dovrebbe rinnovare. In entrata, assicuratosi Montolivo della Fiorentina a parametro zero, il Milan resta vigile su Hamsik, che, però, ha appena rinnovato col Napoli fino al 2016. Altro nome sul taccuino è quello di Sandro, centrocampista brasiliano del Tottenham e della nazionale, valutato intorno ai 13 milioni. Non sono, poi, da escludere altri affari low cost sulla scia di Nocerino ed un ritorno di Kakà.

Milan, Calciomercato: Chi Va E Chi Viene

Attacco: dei 7 attaccanti attualmente in rosa, 3 rimarrano al 100% in rossonero. Si tratta di Ibrahimovic, che ha giurato, di recente, fedeltà al Milan (ma il "mal di pancia" è sempre dietro l'angolo), Cassano ed El Shaarawy. Potremmo includere anche Maxi Lopez, ma tutto dipenderà dall'andamento del mercato. Qualora dovesse arrivare qualche big mondiale, l'argentino si ritroverebbe ai margini e potrebbe cambiare aria per giocare con continuità. Sicuro partente è Inzaghi, mentre si ha la sensazione che il Milan stia cercando una buona offerta per piazzare Robinho; il Santos è interessato e nell'affare potrebbe rientrare Ganso, talentuoso centrocampista già cercato in passato. Infine Pato: la sua avventura al Milan sembra destinata a finire, complici anche gli infiniti infortuni ed un rapporto non eccezionale con Allegri; il PSG di Ancelotti è la destinazione più probabile.

In entrata sono due i nomi principali, entrambi del City. Si tratta di Tevez e Balotelli. L'argentino ha ricucito il rapporto con Mancini, ma il suo carattere è da prendere con le molle e non è esclusa una sua partenza a fine stagione. Il Milan è pronto a riprendere il discorso interrotto bruscamente a gennaio. Infine Balotelli: il Bad-boy è stato scaricato da tutti, compagni, allenatore e dirigenza per i suoi comportamenti al limite della sopportabilità. Al Milan, che gli strizza l'occhio, troverebbe un ambiente ideale, che ha già adottato Cassano e sarebbe pronto a fargli trovare la retta via.

Milan, Calciomercato: Chi Va E Chi Viene

Articolo scritto da lucantope - Vota questo autore su Facebook:
lucantope, autore dell'articolo Milan, Calciomercato: Chi Va E Chi Viene
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione