Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Milano Riparte: Pronta La Stagione Teatrale E Musicale 2010/2011


27 settembre 2010 ore 15:30   di ambro  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 297 persone  -  Visualizzazioni: 492

I cartelloni si riempiono di appuntamenti, indiscutibilmente interessanti, sia sotto il profilo teatrale che musicale. Sono così tanti i teatri milanesi, che diamo uno sguardo veloce agli spettacoli teatrali più interessanti della stagione 2010/2011. Se siete appassionati di Musical, al Teatro della Luna potrete vederne davvero delle belle. Il teatro riparte con “Cats” nella versione della Compagnia della Rancia e, a seguire, la Stage Entertainment propone in prima mondiale assoluta “Flash Dance il Musical”; per chi ama le favole spettacolari, a febbraio debutterà “Alice nel Paese delle Meraviglie”, ispirato al celebre romanzo di Lewis Carrol con la regia di Christian Ginepro.

Sempre al Teatro della Luna torna “Happy Days” nella versione della Compagnia della Rancia con la regia del solito Saverio Marconi. Per gli amanti della prosa, al teatro Elfo Puccini la stagione riparte con la compagnia guidata da Ferdinando Bruni e Elio de Capitani che presentano “Racconto d’Inverno” di William Shakespeare. Per gli appassionati del drammaturgo inglese sempre all’Elfo a febbraio la rivisitazione di Roberto Andò e Moni Ovadia del famoso “Il Mercante di Venezia”, mentre presenti in cartellone con testi ex novo anche Alessandro Bergonzoni, Ottavia Piccolo, Paolo Poli e Cochi Ponzoni.


Al teatro Filodrammatici faranno da protagonisti grandi testi, come 1984 di George Orwell e il Premio Strega 2009 Tiziano Scarpa che con la versione teatrale del suo Stabat Mater apre la stagione di uno dei teatri più antichi di Milano. Ritorna a teatro anche Franca Valeri, ma questa volta nella veste di autrice, con un adattamento di Uno, Nessuno e Centomina di Pirandello.

Per gli abituée del Piccolo Teatro di Milano, la stagione di quest‘anno di presenta ricchissima. Luca Ronconi dirige la perturbante vicenda di un gruppo di giovanissime interne di un collegio svizzero ne I beati anni del castigo dal romanzo di Fleur Jaeggy. Torna nella sede di via Rovello anche Toni Servillo, con Trilogia della Villeggiatura di Carlo Goldoni e Arlecchino, sempre presente nel cartellone del teatro che si muove spesso tra il classico e il contemporaneo. Per i più esigenti, Marco Sciaccaluga presenta il suo Aspettando Godot e Giorni Felici nella visionaria intrepretazione del regista ed ex ballerino Robert Wilson. Presenti anche titoli molti popolari con Le bugie hanno le gambe corte con la regia di Luca de Filippo e più sperimentali, come I promessi sposi alla prova di Testori con la regia di Federico Tiezzi.

Milano Riparte: Pronta La Stagione Teatrale E Musicale 2010/2011

Una stagione tutta da scoprire quella dei Teatri milanesi nella stagione 2010/2011. Speriamo il teatro possa servire a migliorarci se non la vita, almeno la giornata.

Articolo scritto da ambro - Vota questo autore su Facebook:
ambro, autore dell'articolo Milano Riparte: Pronta La Stagione Teatrale E Musicale 2010/2011
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione