Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mma, Alessio ' Il Legionario' Sakara A Stoccolma Contro Brian Stann


5 aprile 2012 ore 11:49   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 870 persone  -  Visualizzazioni: 1490

Ormai ci siamo, uno dei maggiori eventi sportivi per gli amanti delle Mixed Martial Arts sta per entrare nel vivo: sabato 14 aprile l'arena di Stoccolma sarà teatro delle sfide per l'UFC, l'Ultimate Fighting Championship, organizzazione mondiale per le MMA. Unico rappresentante dell'Italia, il "Legionarius" Alessio Sakara, che dovrà vedersela con l'americano Brian Stann.

Stann è un osso duro: è stato capitano nei Marines, ha combattuto in Iraq ed è stato decorato dall'ex presidente USA George W. Bush. Il suo sguardo è freddo e impenetrabile, come si conviene ad ogni soldato che scenda sul campo di battaglia. E sarà questo sguardo che incrocerà Sakara nella notte di Stoccolma.


Ma il "Legionarius" è forte e motivato, temprato dalle quattro ore di allenamento quotidiano in preparazione al match; un allenamento duro e spartano, che comprende anche un esercizio davvero curioso: "Si tratta di spingere un'automobile in folle per una trentina di metri, con tutta la propria forza - spiega - I nostri allenamenti sono molto spartani, un po' come quelli di Stallone nel film Rocky o di Primo Carnera, che spaccava la legna".

Nessuna paura, dunque, per l'incontro con il Marine? "Stann l'ho visto in un video e subito ho notato la sua forza, mi sembra tostissimo. Ma paura è un termine improprio, possiamo parlare di timore: ognuno di noi, sia io che lui, ne proviamo, fa parte dell'essere umano. Solo che è fondamentale saperlo dominare".

Mma, Alessio ' Il Legionario' Sakara A Stoccolma Contro Brian Stann

Deciso e sicuro di sè anche Stann, che alla statunitense Fuel TV 2 ha dichiarato: "Se in questo combattimento finiamo toe-to-toe penso di avere un vantaggio. Mi sento di essere il più potente di tutti nella divisione dei pesi medi e sono felice di dimostrarlo combattimento dopo combattimento. Non ho pensato a chi sarà il mio sfidante dopo questo incontro, questa è una sfida importante per me: battere Alessio Sakara, arrivare alla fine dell'incontro, questo è ciò che voglio fare".

Vedremo chi la spunterà tra il Marine e il Legionario, dunque. Ma perchè "Legionarius"? "Deriva da una ricerca che ho fatto sul mio cognome - spiega - Sakara è originario di una zona dell'Egitto in cui c'era una forte presenza di legioni dell'Antica Roma".

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Mma, Alessio ' Il Legionario' Sakara A Stoccolma Contro Brian Stann
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione